Lunedì, 20 Settembre 2021
Vip

Fedez: “Ho provato tutti tipi di droghe, tranne l’eroina”

In un’intervista rilasciata all’ultimo numero di Millenium (il mensile de “Il Fatto Quotidiano”), il rapper affronta alcuni punti retroscena del suo passato: "Ora sono sobrissimo. Non riesco neanche a bere tre bicchieri di vino insieme"

Fedez

“Ho provato qualsiasi tipo di droga, tranne l’eroina”. A svelare il retroscena sulla sua vita privata è Fedez, che in un’intervista sull’ultimo numero di "Millenium" (il mensile de "Il Fatto Quotidiano"), affronta alcuni punti del suo percorso: “Ora sono sobrissimo – dice il rapper, che è stato intervistato dal suo amico e collega J-Ax - Non riesco nemmeno a bere tre bicchieri di vino insieme".

Un passato turbolento, che oggi resta solo un ricordo. La musica per il cantante milanese è cambiata da tempo. Adesso è sereno accanto alla fidanzata Chiara Ferragni e conduce una vita appagante e regolare. "Io e i miei amici non fumiamo nemmeno le canne - prosegue - Anche se la gente della mia età è cresciuta facendosi di Mdma e tanta bamba (cocaina, ndr)”. 

Fedez e il rapporto con il rap italiano

Nell'intervista, l'artista parla anche del suo rapporto con il rap italiano: “Una volta avevi tutti gli altri rapper che ti leccavano il cu*o – continua – volevano tutti firmare un contratto. Ora hanno tolto la mano. La signora Paola Zukar, per esempio, manager di Fabri Fibra, ha scritto in un libro che io da ragazzo sono andato a cercarla e lei, siccome produce solo musica di qualità, mi avrebbe detto no. La verità è che il primo artista che mi contattò per un featuring fu Marracash, uno dei suoi. E poi mi chiamò lei. Fui io a decidere di non firmare, consapevole che la Zukar spingesse solo Fibra. D’altra parte, se lei fa solo musica di qualità, mi chiedo perché abbia prodotto Moreno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez: “Ho provato tutti tipi di droghe, tranne l’eroina”

Today è in caricamento