Sabato, 8 Maggio 2021
consigli per gli acquisti

Lapo Elkann scrive a Fedez: “Vendi la Lamborghini per una Panda? Ti aiuto io a sceglierla”

Via social l'imprenditore si offre come consigliere per l'acquisto del rapper, pronto a rinunciare alla sua auto di lusso dopo le critiche che lo hanno travolto

Fedez e Lapo Elkann

Fiuta l’affare Lapo Elkann. La battuta di Fedez che, nel pieno del caos politico e mediatico, provocatoriamente ha chiesto se con una Panda al posto della Lamborghini risulterebbe più credibile, non passa inascoltata alle orecchie dell’imprenditore che su Twitter si offre come autorevole consigliere per eventuale acquisto.

“Saggia scelta. Fatti sentire Fedez, che ti aiuto a sceglierla. Ps: preparati non so se reggeresti l’emozione della 4x4 in off-road”, ha ironizzato il rampollo della famiglia Agnelli, responsabile della promozione del marchio di Fiat Group. Alla proposta il rapper non ha ancora risposto, ma intanto sono decine i follower che stanno commentando divertiti l’intervento, reso ironico da qualche emoticon sparsa qua e là, ma furbo nell’intento di farsi guida nella scelta del modello giusto. Fedez accoglierà la proposta? Si attendono repliche…

lapo-7-3

Quando in Rai le cose non vanno secondo copione

Fedez: “Se vendo la Lamborghini e compro una Panda sono più credibile?”

“Ecco una novità, vendo la Lamborghini, tanto non la uso più e butto lì una domanda: ma se compro una Panda sono più credibile e posso dire quello che penso? Voglio solo tornare dalla mia famiglia” aveva dichiarato Fedez rispondendo alle parole del sindacalista Marco Bentivogli che nel pieno del marasma di polemiche successive all’intervento al Concerto del Primo Maggio, criticava così la sua posizione: “Un santo in Lamborghini potevamo risparmiarcelo”.

Il rapper si è detto “devastato”: “Non voglio sembrare uno che vuole sfruttare questa situazione per apparire. Quello che volevo dire l'ho detto. Se la Rai vuole fare chiarezza, bene. Altrimenti quello che è accaduto è sotto gli occhi di tutti”, ha spiegato. E ancora: “Mi vogliano far passare per bugiardo. Non solo è vero che mi hanno chiesto di non fare i nomi dei politici leghisti, ma sono sicuro che sia successo anche ad altri. Sarebbe interessante indagare dietro le quinte dei concertoni passati. In queste ore mi stanno scrivendo tanti colleghi anche molto famosi che mi dicono come situazioni simili siano capitate anche a loro”.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lapo Elkann scrive a Fedez: “Vendi la Lamborghini per una Panda? Ti aiuto io a sceglierla”

Today è in caricamento