rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Vip

Fedez, quando parlò del pericolo sclerosi multipla

Il rapper ha fatto sapere su Instagram di avere dei problemi di salute per cui dovrà intraprendere "un percorso importante". Nessun cenno alla malattia, ma il pensiero va a un'intervista rilasciata nel 2019

Fedez sta male. L'annuncio del rapper è arrivato su Instagram, in una serie di storie in cui si mostra con gli occhi pieni di pianto, rivelando di avere dei seri problemi di salute per cui dovrà intraprendere "un percorso importante" di cure. Nessun cenno alla malattia, che ancora non si sente di raccontare apertamente, e mentre arrivano messaggi di affetto e solidarietà da parte di follower, amici e colleghi, il pensiero va a un'intervista del dicembre 2019, in cui parlò del pericolo di sclerosi multipla.

Ospite due anni e mezzo fa di Peter Gomez a La confessione, sul Nove, Fedez, all'epoca 29enne, si era messo a nudo tra pubblico e privato, passando in rassegna tutti i suoi momenti bui, dalla rottura con J-Ax e Rovazzi - che per lui fu una delusione più personale che professionale - alle difficoltà vissute in famiglia con Chiara Ferragni quando il figlio Leone, appena nato, aveva un problema che poteva causargli la perdita dell'udito. Tra i mostri del passato, Federico Lucia Ferragni - questo il vero nome dell'artista - parlò anche di un problema di salute: "Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa, che è una piccola cicatrice bianca. Devo stare sotto controllo perché è una sindrome radiologicamente verificata. La demielinizzazione è quella che avviene quando hai la sclerosi multipla. Questa cosa può essere, come no, che si tramuti in sclerosi".

La minaccia della sclerosi multipla

Fedez, 32 anni, da allora convive con questa minaccia: "Se dovesse accadermi questa cosa - aveva spiegato - e in base a dove ti si accendono queste cicatrici, puoi perdere il dono della parola o l'uso della gamba, per dire, insomma, se dovesse succedermi una cosa del genere io ad oggi per cosa ho combattuto". La sclerosi multipla è una malattia complessa ed imprevedibile, non contagiosa né mortale, ma cronica e caratterizzata da un comportamento anomalo del proprio sistema immunitario, che attacca i tessuti e le cellule del sistema nervoso centrale. Il danno provocato può interrompere o alterare la trasmissione delle informazioni tra il cervello e il corpo.  

Per "demielizzazione", invece, si intende un processo che comporta la sparizione delle guaine mieliniche delle fibre nervose e, di conseguenza, la proliferazione della nevroglia, un tessuto che si trova all’interno dell’encefalo e del midollo spinale. Il più comune dei disturbi demielinizzanti primari è, appunto, la sclerosi multipla.  

Fedez è malato, l'annuncio in lacrime sui social

"Decisi di dedicarmi alla mia famiglia"

Questa situazione aveva fatto riflettere l'artista in merito all'importanza del tempo dedicato alla famiglia, agli affetti. All'epoca il rapper milanese aveva solo Leone, di lì a poco sarebbe arrivata anche la secondogenita Vittoria, che oggi ha quasi un anno. Dal 2018, era sposato con Chiara. "Mi sono reso conto che sono stato dietro a un sacco di cazzate, a un sacco di persone che probabilmente non se lo meritavano. E, dall'altro lato, avevo trascurato la mia famiglia. Da lì ho preso una decisione piuttosto estrema, cioè di non lavorare più al disco che avevo in uscita, di portare a casa il tour senza aggiungere date e dedicarmi alla mia famiglia", aveva dichiarato. Cosa che poi ha fatto, ma aveva anche precisato di stare bene. Alla fine di quell'intervista, in cui assicurava di aver trovato una serenità proprio grazie a certe batoste, aveva fatto una dedica a suo figlio Leone: "Chissà se guarderai questa cosa. Ma se lo farai, sappi che da quando sei nato io sto lavorando per fare in modo che il tuo futuro sia meglio del mio passato".

Tutti con Fedez: i messaggi dei colleghi, da Mara Venier a Emma

Ed è proprio nell'abbraccio dei suoi affetti che il 32enne oggi si stringe, abbandonando per un po' la presenza fissa sotto i riflettori e lasciandosi confortare dagli affetti più cari: dopo l'annuncio della malattia, infatti, i profili social del cantante hanno smesso di postare. Almeno fin quando, come anticipato, non sarà pronto a condividere il percorso di cura col pubblico. E con l'intento, dichiarato, di portare conforto a chi si trova nella stessa situazione ma, una famiglia amorevole come la sua, proprio non ce l'ha. 

Fedez è malato, Chiara ferragni al suo fianco: il messaggio

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez, quando parlò del pericolo sclerosi multipla

Today è in caricamento