Giovedì, 24 Giugno 2021
Vip

Il figlio non riconosciuto di Maradona chiede di riesumare il corpo

Si chiama Santiago Lara ed è figlio di Natalia Garat, una modella che ha conosciuto il calciatore scomparso quando aveva 19 anni. Ecco cosa scrivono oggi gli avvocati

(Foto d'archivio)

Si chiama Santiago Lara ed è figlio di Natalia Garat, una modella che avrebbe conosciuto Maradona quando aveva 19 anni. In queste ore il ragazzo, presunto sesto figlio del Pibe de Oro, ha avanzato la richiesta di far riesumare il corpo della grande gloria argentina in modo da poter far effettuare il test del DNA per confermare la compatibilità con i geni.

Una ex moglie, otto figli, decine di flirt: tutti gli amori di Maradona

Già perché Natalia è deceduta quattro anni dopo la nascita del bambino, ma poco prima ha fatto in tempo a confessare che il vero padre di Santiago era proprio Diego Armando Maradona, deceduto in questi giorni a seguito di un attacco cardiorespiratorio. Secondo Semana.com, rivista colombiana, Santiago, classe 2001, avrebbe dunque chiesto, tramite il suo avvocato, di far riesumare il corpo del calciatore. Nel documento ufficiale, è sottolineata anche la richiesta di misura precauzionale per evitare che i parenti dell'ex calciatore lo cremino prima che venga eseguito il test del DNA. 

L'addio del figlio di Maradona: "Eri appena diventato nonno, non morirai mai" 

"Il provvedimento cautelare  - si legge - viene presentato per poter provare il legame che mi unisce a mio padre, Maradona, Diego Armando, e che mira a garantire il mantenimento della situazione di fatto o di diritto esistente durante il processo; vale a dire che i parenti diretti e / o terzi non hanno la piena disposizione dei resti cadaverici del mio defunto padre affinché la salma venga conservata, evitando così la sua possibile cremazione fino a quando non sarà effettuato il test del DNA. Con questo spero di ottenere la mia vera identità". 

"Non ho pretese finanziarie"

"Voglio solo sapere chi sono - precisa ancora - Non ho pretese finanziarie. Fino agli ultimi giorni prima della sua morte, quando ha dovuto togliersi il respiratore per parlare, mia madre ha detto a un gruppo di avvocati che ero il figlio di Diego". 

Quegli affari di Maradona oltre il calcio: l'eredità scatena una crisi familiare

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il figlio non riconosciuto di Maradona chiede di riesumare il corpo

Today è in caricamento