rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Vip

Fiorello a Sanremo grazie alla moglie Susanna: il retroscena svelato dopo il Festival

Lo showman si racconta dopo la settimana che lo ha visto tra i protagonisti della kermesse ligure

Rosario Fiorello è stato tra i protagonisti della settimana sanremese appena conclusa. Com'è noto, proprio per l'occasione lo showman ha trasferito nella cittadina ligure il suo programma mattutino Viva Rai2!, spostandolo a notte fonda, subito dopo la fine del Festival. Dopo il successo del programma e i grandi risultati di Viva Sanremo!, lo showman si è raccontato in un'intervista al settimanale Chi in edicola da domani, svelando quanto la moglie Susanna Biondo sia stata determinante per questa scelta professionale.

"Susanna, mia moglie, è la persona che mi stimola a fare cose che mi rendono felice, anche se c’è quella maledetta ansia che mi impedisce di gioire quando le cose vanno bene - e adesso stanno andando benissimo - perché, davanti a un’idea che non mi viene per la puntata, non riesco a godermi nulla del bello che c’è" ha confidato Fiorello: "È Susanna che mi sostiene in tutto e, lo dico pubblicamente, l’idea di fare Viva Rai2! dopo Sanremo è stata proprio sua. “Visto che vuoi tanto vedere il Festival - mi ha detto - perché non sposti Viva Rai2! la sera?”". 

L'amicizia con Amadeus 

Quanto ad Amadeus, compagno anche di questa avventura ma soprattutto amico fraterno, Fiorello ha ribadito il fortissimo legame: "Quella con Ama è un'amicizia ultratrentennale, penso che si veda dal video, che traspaia in tutta la sua autenticità", le parole dello showman che ha tenuto anche a rimarcare i merito professionali del conduttore di Sanremo. "A parte le polemiche, che ormai dovranno metterle proprio nella scaletta perché lui, suo malgrado, le attira (ride, ndr), Amadeus ha stravolto il Festival", ha commentato: "Lo ha cambiato, facendolo diventare il Festival 2.0., 3.0., 4.0., 5.0. Il suo Sanremo è il più social di tutti, ha raggiunto tutte le età, ha riportato i giovani, quelli che, ormai, non sapevano più cosa fosse il Festival e i risultati si sono visti". E su Gianni Morandi, scelto come co-conduttore: "Quando c’è lui c’è il buonumore, quando c’è lui c’è il grande artista, la storia del costume italiano" ha aggiunto: "Quando Ama mi ha detto: “Sai che voglio chiedere a Gianni di fare il Festival?”, gli ho risposto: “Stupendo! È una bellissima idea!”. L’immagine di questo Festival è Gianni Morandi con la scopa in mano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorello a Sanremo grazie alla moglie Susanna: il retroscena svelato dopo il Festival

Today è in caricamento