Lunedì, 12 Aprile 2021

Francesca Fialdini: "Quando stavo per prendere i voti religiosi"

La conduttrice di 'Fame d'amore' e 'Da noi a ruota libera' racconta il suo rapporto con la Fede. A partire da un importante viaggio a Lourdes intrapreso a 16 anni

Francesca Fialdini, 40 anni (Crediti foto Instagram, fotografo Alessandro Bachiorri)

Quarant'anni e una carriera da conduttrice televisiva in continua ascesa, la vita di Francesca Fialdini avrebbe potuto prendere una piega molto diversa, ovvero quella religiosa. A raccontarlo è la stessa giornalista durante una delle ultime interviste. "C'è stato un momento in cui mi sono avvicinata alla Fede. In quel caso mi sono domandata se fosse la strada che faceva per me. Tra queste strade c'è stata anche quella dei voti, ci sono andata vicino", ha confidato a Caterina Balivo, conduttrice di Vieni da Me, talk in onda ogni pomeriggio su Rai Uno. 

Già in passato Fialdini - oggi alle prese con le trasmissioni 'Fame d'amore' e con 'Da noi a ruota libera' e felicemente fidanzata con un uomo di cui mai ha rivelato l'identità - aveva ricostruito il suo rapporto con la Fede. Tutto è nato da un viaggio a Lourdes. "Ci sono andata a  16 anni con la mia parrocchia: abbiamo fatto i passi di Bernadette, una proposta pastorale molto efficace anche per i giovani. Da quella volta ho legato un po’ il mio cuore a questo posto e ci torno sempre tanto volentieri. Questo posto è diventato un luogo grande di spiritualità perché Maria ha scelto una persona piccola come Bernadette e dunque il tornare a farsi piccoli è il segreto della vita. Maria ti fa sentire amata, che è una cosa grandissima, perché poi non stiamo attenti a tutto, a volte ci ossessioniamo con il lavoro che facciamo, cerchiamo sempre di essere al meglio possibile, di fare il meglio possibile, ma se prima non ci si sente comunque nella mani di Dio, affidati e figli, rischiamo di fare una scommessa sul nulla". 

Fame d'amore, su Rai 3 la docuserie sui disturbi alimentari

"E allora è una forza interiore il rapporto con Lei - ha raccontato ancora - è come bere un bicchiere d’acqua pura, ogni mattina prima di andare al lavoro e sentirsi ricaricati da questo amore, da questa bellezza. Allora ci si sente comunque in pace, non invincibili, ma in pace, che è già un grandissimo risultato. La Madonna è una madre che non vedi, ma che sai che c’è, che è sempre lì per te, una madre cui puoi chiedere tutto, affidare tutto. È una risorsa, una forza quotidiana, silenziosa, ed è bello anche che sia così, perché nel segreto, nel silenzio crescono i fiori più belli.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Fialdini: "Quando stavo per prendere i voti religiosi"

Today è in caricamento