Domenica, 7 Marzo 2021

Coronavirus, Gerry Scotti in terapia intensiva

Il popolare conduttore si trova in un ospedale milanese da dieci giorni

Gerry Scotti, 64 anni

Gerry Scotti ricoverato per coronavirus. Dopo il peggioramento delle sue condizioni, il conduttore, 64 anni, ha trascorso circa dieci giorni in un ospedale milanese, fino ad aggravarsi a causa di difficoltà respiratorie e a finire in terapia intensiva. A riportarlo è il sito TPI, che precisa "nelle ultime ore la sua situazione è andata per fortuna migliorando ed è stato trasferito in un altro reparto". 

Gerry Scotti, parla l'assistente: "Mai stato in terapia intensiva, l'ho sentito poco fa. Ecco come stanno le cose"

Gerry Scotti positivo al coronavirus

Scotti - attualmente in onda con 'Caduta Libera' e 'Tu si que vales' su Canale 5 - aveva annunciato di essere positivo al coronavirus lo scorso 26 ottobre. "Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l'affetto e l'interessamento", aveva scritto in un post pubblicato sul suo profilo Instagram e una foto che lo ritraeva orridente davanti a un microfono il conduttore televisivo. 

Accanto a Gerry ci sono i familiari più stretti. Scotti è legato dal 2004 alla compagna Gabriella Perino, arrivata nella sua vita dopo la fine del matrimonio con l'ex Patrizia Grosso: i due vivono insieme in un lussuoso appartamento a Milano. Proprio di recente il presentatore ha confidato che presto diventerà nonno grazie al figlio Edoardo.  

Gerry Scotti ricoverato, un amico rompe il silenzio: "Non vede l'ora di uscire"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Gerry Scotti in terapia intensiva

Today è in caricamento