Mercoledì, 16 Giugno 2021
Vip

Gf Vip, Bossari racconta il suo passato: prima la depressione, poi la risalita

Daniele Bossari si è confidato con Aida Yespica: "Mi facevo ribrezzo. Poi capita che magicamente un giorno dici basta"

Aida Yespica e Daniele Bossari

Daniele Bossari ha raccontato ad Aida Yespica il suo difficile passato. Durante un momento di relax nella casa del Gf Vip 2, il conduttore ha confidato alla showgirl venezuelana di aver attraversato un momento particolarmente buio, alle prese con una lunga depressione e, poi, con una lenta risalita. "E' uno dei motivi per cui ho scelto di venire qua - ha spiegato - Mi hanno convinto Franchino (il suo agente, recentemente scomparso, ndr) e la mia compagna Filippa: volevo andare incontro a tutte le mie paure". 

Il periodo a cui ha fatto riferimento Bossari risale ad anni fa. "Sono entrato dentro una crisi che è durata anni - ha detto - Lavoravo, facevo cose in tv, ma non mi riguardavo mai. Avevo il ribrezzo di me stesso. Anche adesso non mi riguardo, altrimenti mi viene il cuore in gola". 

"Mi alzavo a mezzogiorno, non uscivo più di casa"

Il finalista del Gf ha ripercorso i ricordi di quella fase difficile della sua vita: "Ero incupito, come se avessi un velo, una crosta addosso. Stavo sempre sveglio la notte, mi alzavo a mezzogiorno. Sempre arrabbiato. Non volevo più uscire, né, ad esempio, per andare a fare la spesa, né per stare con gli amici. Leggevo e basta. Il mio sogno era vivere in una torre, chiuso, senza nessuno. Poi capita che magicamente un giorno dici 'Basta, non posso più continuare a vivere così'. Oggi, anche grazie all'aiuto di uno psicologo, oltre che al sostegno di Filippa e della figlia Stella, la bufera è passata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip, Bossari racconta il suo passato: prima la depressione, poi la risalita

Today è in caricamento