Giovedì, 13 Maggio 2021

Coronavirus, Giacomo Poretti choc: "Ho avuto paura di morire, l'ansia più grande per mio figlio"

Il comico del trio Aldo Giovanni e Giacomo ha affrontato la Covid-19 insieme alla moglie Daniela

Giacomo Poretti, 64 anni

"Paura di morire? Un po’ sì. Non sono un ipocondriaco, è che si tratta di una malattia ancora misteriosa e letale". Così Giacomo Poretti, comico del trio 'Aldo, Giovanni e Giacomo, in un’intervista a Oggi, in edicola da domani, racconta la sua esperienza con il coronavirus, che ha colpito lui e la moglie, la collega Daniela Cristofori. 

"Mi turbava parecchio la raccomandazione di stare attentissimo ai problemi respiratori", spiega Poretti "se li avessi avuti, allora il virus stava vincendo... Per fortuna quei brutti sintomi non sono mai arrivati. L’ansia più grande era per mio figlio, tredicenne. Anche mia moglie ha preso il virus. Avevamo il terrore di aggravarci e finire in ospedale. Cosa ne sarebbe stato di Emanuele?".

Giacomo Poretti ex infermiere in scena

Il settimanale l’ha intervistato a Bergamo dove l'attore è tornato in scena con il monologo 'Chiedimi se sono di turno' spettacolo in cui ripercorre anche i suoi 11 anni di lavoro come infermiere: "La mia missione era diventare calciatore e vincere la Coppa dei Campioni. Poi, si sa, nella vita ci sono i compromessi. Anche perché c’erano una cinquantina di mestieri che non ho potuto intraprendere a causa della mia statura". 

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Giacomo Poretti choc: "Ho avuto paura di morire, l'ansia più grande per mio figlio"

Today è in caricamento