Giada Pezzaioli, il triste racconto su Instagram: “Piangevo, ero terrorizzata”

La modella bresciana compagna di Giovanni Conversano ha confessato cosa le è accaduto durante la gravidanza

Un lungo racconto tra le stories Instagram per raccontare un triste episodio che l’ha segnata, ma che per fortuna ha avuto un lieto fine. Giada Pezzaioli, modella e compagna di Giovanni Conversano, si affida al social per confidare ai suoi fan quanto le è accaduto durante la sesta settimana di gestazione.

Il dolore, la perdita di sangue e la corsa in ospedale

Tutto ha avuto inizio una mattina, l'ex concorrente di Miss Italia stava innaffiando l’orto, quando ad un certo punto ha avvertito un forte dolore al ventre. Oltre al dolore la modella ha visto del sangue scendere lungo le gambe. Da lì l'enorme spavento e il timore che stesse succedendo qualcosa al bimbo che portava in grembo. Giada ha subito avvertito Conversano con il quale si è recata in ospedale dove, ha raccontato la 26enne: “abbiamo incontrato una dottoressa che “merita di non fare il lavoro che fa”. Il perché di tale affermazione è presto spiegato. Alle parole ‘perdo sangue’ di Giada la dottoressa avrebbe risposto “Va bene, ma sono sei settimane”, sminuendo la gravità di perdere un figlio dopo così breve tempo. “Piangevo, ero terrorizzata. - continua - La ginecologa mi ha detto che non si vedeva la camera gestazionale né il sacco vitellino. Mi ha detto che avevo avuto un aborto“, ma il feto c’era, eccome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si trattava di un aborto

Fortuna ha voluto che uno zio di Giovanni Conversano sia il primario di ginecologia a La Spezia. A tarda sera i due lo hanno contattato per chiedere un parere medico. Il ginecologo ha immediatamente consigliato a Giada di sottoporsi ad un esame Beta per rilevare l’ormone della gravidanza in corso. Dagli esami è emerso un risultato completamente opposto a quanto diagnosticato dalla professionista, rimasta anonima. Il feto era ancora vivo per la gioia dei futuri genitori e del fratellino Enea. Giada, rincuorata, si dice però disgustata e preoccupata per 'l’incapacità' dimostrata da quella persona. A provocare la perdita di sangue sarebbe stata una lesione dell’utero che ora, fa sapere, si è riassordibita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento