Mercoledì, 23 Giugno 2021
Vip

Gianni Sperti fa coming out a Uomini e Donne? Il video

Una frase pronunciata nella puntata di oggi attira l'attenzione dei follower. Da tempo l'opinionista si trova a rispondere a domande a proposito della sua omosessualità

Gianni sperti, 47 anni, opinionista a Uomini e Donne

Gianni sperti fa coming out? Dopo la rivelazione sull'omosessualità di Gabriel Garko, i telespettatori sono tutt'orecchi e basta un dettaglio per scatenare la curiosità sui personaggi televisivi. E' quanto successo oggi a 'Uomini e Donne', quando Sperti ha utilizzato una frase declinata al maschile per parlare delle sue conquiste. 

Il video del presunto coming out di Gianni Sperti

Durante una discussione con una protagonista del dating show, l'opinionista della trasmissione ha dichiarato: "Si è permessa di dirmi ‘non sono come te che ti batte il cuore ogni cinque minuti‘, come se io fossi uno che ne passa... tanti ogni cinque minuti, quindi è un’offesa molto pesante". La spontaneità con cui Gianni ha usato il maschile parlando di "tanti" con Maria De Filippi ha lasciato pensare a molti che si tratti di un vero e proprio coming out. 

Gianni Sperti rompe il silenzio sul 'coming out' a Uomini e Donne

Da tempo i pettegolezzi sulla presunta omosessualità di Sperti si rincorrono. Ufficialmente single da quando è finito il matrimonio con la conduttrice Paola Barale, ha sempre protetto gelosamente la sua vita privata, limitandosi a rispondere così a chi lo ha incalzato sulla questione in passato: "Per me non è un’offesa o una diminutio. Al massimo un complimento. Anche se lo fossi non è un argomento che fa notizia, gli outing forzati non mi sono mai piaciuti". Non solo. Due anni fa, rispondendo ad alcuni follower attraverso le Instagram Stories, aveva dato risposte vaghe a domande precise. “Sei gay?”, gli era stato chiesto. “E’ un complimento”, è stata la risposta. E ancora la domanda “Sei omosessuale o etero?” ha ricevuto la replica “Sessuale“.

Nel 2016, invece, l'ex ballerino di 'Buona Domenica' aveva sottolineato di vivere un forte desiderio di paternità, reso impossibile dalla legge italiana. "Tutti devono avere il diritto di adottare, a prescindere dall'orientamento sessuale - aveva dichiarato in un'intervista a 'Gay.it' - Il desiderio c'è ancora e il mio pensiero non è mai cambiato, anzi. Adottare un bambino è un atto d'amore verso il prossimo. Mi fa davvero male pensare ai tanti bambini soli e mi fa ancora più male pensare che, in un Paese come il nostro, non ci sia una legge che dia l'opportunità a coppie e a single come me di dare un futuro a qualcuno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianni Sperti fa coming out a Uomini e Donne? Il video

Today è in caricamento