rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Vip

Lollobrigida, l'ex marito Rigau: "Mai conosciuto una donna più tirchia di Gina"

Estromesso dall'eredità, continuano i suoi duri attacchi contro Andrea Piazzolla, assistente personale dell'attrice

Per Gina Lollobrigida sembra non esserci pace neanche adesso, dopo l'apertura del testamento che ha svelato le sue volontà. Il 50% dell'eredità dell'attrice spetta al suo unico figlio, Andrea Milko Skofic, l'altra metà invece va ad Andrea Piazzolla, suo assistente personale che le è stato vicino negli ultimi anni. Totalmente estromesso Francisco Javier Rigau, ex marito della diva e accusato dalla stessa di truffa per il loro matrimonio avvenuto per procura nel 2010. 

L'imprenditore spagnolo, che ha sempre detto di non essere interessato al patrimonio dell'ex moglie, è intervenuto oggi ai microfoni di Mattino Cinque per lanciare altre pesanti accuse nei confronti di Piazzola e del medico che aveva in cura l'attrice, morta a 95 anni. Partendo dall'assistente, Rigau ha replicato alle parole con cui Pezzolla aveva spiegato che i soldi della Beragliera erano stati spesi in questi anni per mantenere il suo alto tenore di vita: "Non ho mai conosciuto una donna più tirchia di Gina Lollobrigida. Lo dico con amore, lo ha detto anche suo figlio". Ripreso da Federica Panicucci per il termine offensivo, Rigau ha insistito: "Lei era la prima a dirlo di essere tirchia". Secondo lui, dunque, sarebbe Piazzolla ad aver speso tutti quei soldi (come sostiene anche il figlio dell'attrice).

Rigau poi è passato al cardiologo Francesco Ruggero, medico di fiducia di Gina Lollobrigida: "Quando è stata ricoverata era in condizioni pessime - ha detto - denutrita, disidratata, con un rene che non funzionava più e con lo stomaco pieno di sangue. Il dottor Francesco Ruggero dice che la guardava a casa ma quando è stata ricoverata stava malissimo. Doveva essere ricoverata prima". Il medico ha replicato duramente a certe accuse: "Una donna di 95 anni può precipitare in fretta nelle sue condizioni di salute. Noi l'abbiamo ricoverata, ma in altre circostanze l'avremmo fatta morire serenamente a casa, ma abbiamo provato il tutto per tutto".

Il figlio di Gina Lollobrigida racconta gli ultimi giorni: "Prima che se ne andasse ci siamo guardati e capiti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lollobrigida, l'ex marito Rigau: "Mai conosciuto una donna più tirchia di Gina"

Today è in caricamento