Domenica, 7 Marzo 2021

Revenge porn, Guendalina Tavassi: "Sono forte per mio marito, lui soffre più di me"

L'ex gieffina è rimasta vittima di un hackeraggio che le ha sottratto alcuni video hot privati

Guendalina Tavassi parla a Live non è la D'Urso

A Live non è la D'Urso è stato affrontato il dramma che ha investito Guendalina Tavassi e la sua famiglia. La ex gieffina è rimasta vittima di un hackeraggio del suo profilo cloud che ha portato alla pubblicazione di alcuni video osè che erano stati realizzati per il marito. In poche ore questi filmati hanno fatto il giro del web e molti, anche dall'estero, li hanno visti, diventando quindi complici di un reato.

Questa sera ha parlato il marito, Umberto D’Aponte, in collegamento da casa. Era palesemente shoccato e dispiaciuto per la situazione e proprio per questo Guendalina ha poi deciso di partecipare al collegamento (Tavassi aveva deciso di non comparire in tv). "Sono qui per risollevare il morale di mio marito, lui soffre più di me, e per dimostrare che anche se la vita prova a distruggerti, dobbiamo tramutare queste prove in forza per chi ci vuole bene" ha dichiarato Guendalina.

I suoi video nei gruppo Telegram

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revenge porn, Guendalina Tavassi: "Sono forte per mio marito, lui soffre più di me"

Today è in caricamento