rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Vip

Gwyneth Paltrow denunciata per un incidente: chiesto risarcimento milionario

L'attrice avrebbe investito un uomo su una pista di sci senza prestare soccorso

Gwyneth Paltrow è stata citata per 3 milioni di dollari da un uomo oggi 76enne che l’accusa di averlo investito sulle piste di sci di Park City, nello Utah, nel 2016, senza prestargli soccorso.

Secondo l’avvocato, Terry Sanderson avrebbe riportato serie ferite nell’incidente con la rottura di quattro costole. “Un incidente nella Deer Valley in cui la Paltrow era fuori controllo, tanto che mi ha colpito alle spalle. Poi si è alzata, si è voltata e ha ripreso a sciare lasciandomi senza parole, a terra nella neve e seriamente ferito”, ha raccontato l’uomo a People che ha presentato una richiesta per danni anche al complesso Deer Valley Resort e gli impiegati del resort.

Sanderson ha inoltre affermato di aver subito danni gravissimi dal punto di vista fisico, ma anche morale: quattro costole rotte, dolore, stress, depressione, danni estetici e un trauma cerebrale. "Ricordo di aver sentito molto dolore, il mio cervello era intorpidito, come se fossi stato sotto l'effetto di novocaina", ha affermato l’uomo.

Pronta la replica di un portavoce della Paltrow: “Questa denuncia è completamente senza senso. Chiunque legga dell’accaduto è in grado di capirlo”.

Tutte le notizie di Gossip 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gwyneth Paltrow denunciata per un incidente: chiesto risarcimento milionario

Today è in caricamento