Mercoledì, 3 Marzo 2021
Il retroscena / Regno Unito

Harry e Meghan, lui vuole tornare a Londra ma lei non lo accompagnerà (e nemmeno Archie)

Il duca di Sussex potrebbe rientrare nel Regno Unito all’inizio dell’estate, per una serie di importanti eventi familiari, ma la moglie e il figlio resterebbero negli Stati Uniti: cosa si dice a corte

Harry e Meghan (foto EPA/NEIL HAL)

All’inizio dell’estate il principe Harry dovrebbe tornare nel Regno Unito ma è “improbabile” che la moglie Meghan lo accompagni. A rivelarlo fonti citate dal tabloid britannico Daily Mail. Ovviamente tutto dipende da come evolverà la situazione sanitaria, ma è previsto che Harry rientri a Londra per un periodo per vedere la sua famiglia. E se Meghan non andrà con lui, è altrettanto improbabile che Harry porti con sé il piccolo Archie. Da quando la coppia si è trasferita definitivamente negli Stati Uniti, la famiglia reale non ha più visto il bambino. 

Nel mese di giugno la famiglia reale celebra due eventi importanti: il centenario del duca di Edimburgo, nonno di Harry, e la tradizionale parata Trooping the Color, ossia la celebrazione ufficiale per il 95esimo compleanno della regina. A luglio inoltre è prevista l’inaugurazione di una statua di lady Diana, commissionata proprio da Harry insieme al fratello William, a Kensington Palace. Eventi che potrebbero vedere la partecipazione del duca ma non della duchessa di Sussex.

Il ritorno di Harry a Londra e perché Meghan potrebbe non accompagnarlo

Tuttavia, spiegano le fonti citate dal tabloid, la decisione di Meghan di non accompagnare il marito sarebbe stata presa per ragioni “personali e pratiche”, tanto da non essere stata considerata un “affronto” alla famiglia reale. Il Daily Mail non fa mistero del fatto che se Meghan effettivamente rimanesse negli States non sarebbe un problema: c’è il timore infatti che la presenza dei duchi di Sussex, con tutta l’attenzione mediatica che la coppia ha sempre ricevuto e che riceverebbe ancora di più considerato il lungo “digiuno” da eventi pubblici di qualsiasi genere, possa sminuire la portata di quelle celebrazioni, deviandone l’attenzione. 

“Sua Maestà è stata molto chiara, quando hanno lasciato il Regno Unito, sul fatto che Harry e Meghan erano ancora membri molto amati della sua famiglia e che sarebbero stati i benvenuti a ogni evento familiare. Ed è ancora così”, ha spiegato una fonte.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harry e Meghan, lui vuole tornare a Londra ma lei non lo accompagnerà (e nemmeno Archie)

Today è in caricamento