Sabato, 19 Giugno 2021
presentazioni ufficiali

Harry e Meghan, la videochiamata alla regina Elisabetta per presentarle Lilibet

Così la coppia, che vive in California, ha fatto conoscere la secondogenita alla bisnonna

Presentazioni a distanza per Lilibet Diana, la secondogenita di Harry e Meghan nata venerdì 4 giugno in un ospedale della California, dove vive la coppia. La famiglia reale inglese ha espresso gioia per la nuova arrivata, congratulandosi con i duchi di Sussex (nonostante i rapporti siano ancora abbastanza gelidi). A rompere il ghiaccio ci ha pensato la regina Elisabetta, l'unica per ora - pare - ad aver conosciuto la bambina che porta il suo nome.

Secondo il settimanale People, Harry e Meghan avrebbero presentato Lilibet alla bisnonna durante una lunga videochiamata, in attesa di incontrarsi, forse, il prossimo Natale. Harry tornerà a Londra a luglio, quando verrà svelata al pubblico una statua in onore di sua madre Diana, ma senza moglie e figli, così come è avvenuto in occasione del funerale del principe Filippo. Per le presentazioni in famiglia, dunque, bisognerà ancora attendere.

Harry e Meghan hanno chiesto il permesso alla Regina prima di scegliere il nome della figlia

Il nome scelto da Harry e Meghan per la loro seconda figlia, Lilibet Diana, ha sollevato diverse polemiche nel Regno Unito. Non tutti infatti l'hanno preso come un omaggio alla sovrana e a Lady D, anzi, in molti pensano sia stata una 'ruffianata' o, peggio, un colpo basso nei confronti dell'intera famiglia per accaparrarsi il consenso dei sudditi. I duchi di Sussex, però, smentiscono di non aver informato la regina Elisabetta dell'intenzione di chiamare la figlia Lilibet e attraverso i loro legali accusano la Bbc di avere diffuso una notizia "falsa e diffamatoria". L'emittente pubblica britannica, citando una fonte anonima di Buckingham Palace, aveva riferito che alla regina non era stato chiesto il permesso di potere usare il suo diminutivo e che questo sgarbo l'aveva irritata. Poco dopo, era giunta la smentita di Harry e Meghan che dalla California, attraverso i loro avvocati, hanno inviato una lettera a vari media, intimando loro di non rilanciare la notizia della Bbc. E se da un lato Buckingham Palace non ha smentito la notizia della Bbc, dall'altro un portavoce di Harry e Meghan ha ribadito al Telegraph che il principe aveva sicuramente discusso la questione del nome con la sua famiglia e in particolare con la nonna, la regina Elisabetta. "Il duca (Harry) ha parlato con la sua famiglia prima dell'annuncio, di fatto, la nonna è stata la prima persona con cui ha parlato", ha detto il portavoce della coppia aggiungendo che se la regina non fosse stata favorevole, "non avrebbero mai utilizzato il suo nome". Non è chiaro, tuttavia, se la conversazione tra Harry e la regina Elisabetta sia avvenuta prima della nascita della piccola Lilibet Diana o nel periodo intercorso tra la nascita e l'annuncio del nome.

Il significato del nome Lilibet Diana

Lilibet è un omaggio alla regina Elisabetta, nonna di Harry. Così, infatti, veniva chiamata da bambina in famiglia e così ha continuato a chiamarla suo marito, il principe Filippo. Il secondo nome della bambina, Diana, è in ricordo dell'adorata mamma del principe Harry, scomparsa nel 1997 in una tragico incidente stradale a Parigi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harry e Meghan, la videochiamata alla regina Elisabetta per presentarle Lilibet

Today è in caricamento