rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Vip

Cicciolina si confessa da Costanzo: "Ho dovuto rapire mio figlio"

Ospite della prima puntata del Maurizio Costanzo Show, l'ex porno star Ilona Staller ha parlato delle liti giudiziarie e del difficile rapporto con l'ex marito e di lui, il figlio 24enne Ludwig Koons presente in studio: "Provo ancora rabbia, ma non giudico i miei"

Torna il Maurizio Costanzo Show e, nel corso della prima puntata della nuova edizione, in onda su Rete 4, una delle storie che ha fatto molto rumore è stata quella che ha reso protagonista Cicciolina, nome d'arte di Ilona Staller, ex attrice pornografica. 

La storia raccontata però non riguarda qualche scandalo dettato da suoi filmati hard bensì una questione a carattere familiare che l'ha portata a ripercorrere alcuni dei momenti salienti di quell'eterna battaglia combattuta contro l'ex marito, il celebre scultore americano Jeff Koonos.

Ho dovuto rapire mio figlio Ludwig, il mio ex tentò di portarmelo via” - ha raccontato la Staller. Ebbene sì, a mali estremi, estremi rimedi: "Ho portato mio figlio Ludwig a Koons in Usa quando lui aveva un anno e poco più. Non avrei mai pensato che facesse il colpo di testa. Invece si è portato via Ludwig".

La donna ha cercato di appellarsi alla giustizia: "Mi sono rivolta a uno studio legale americano e la cosa è durata 5 mesi. Poi ho capito che la mia causa era persa: per il giudice ero comunista solo perché ero ungherese ed ero una pornodiva. Così ho scelto un escamotage: ho rapito mio figlio e sono tornata in Italia. Se non facevo così non avrei rivisto mio figlio fino a quando non fosse diventato maggiorenne".

Questa l'unica soluzione vista dall'ex porno che, non a caso, è ancora bandita dagli Stati Uniti. Condannata in primo grado per il suo gesto in Italia, venne poi assolta dalla Corte d'Appello di Roma. 

La guerra tra i suoi genitori, ovviamente, ha lasciato del rancore a quel figlio tanto conteso: "Provo ancora rabbia, ma non giudico i miei" - afferma Ludwig che oggi ha 24 anni e guarda avanti pensando al futuro visto che il passato sembra essere piuttosto doloroso: "Provo ancora rabbia, ma non giudico i miei genitori. Il rapporto con mio padre? Diciamo che c'è. Lui ha sette figli. Con loro non ho rapporti per mancanza di educazione, da parte di loro. Sono ragazzini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicciolina si confessa da Costanzo: "Ho dovuto rapire mio figlio"

Today è in caricamento