Giovedì, 4 Marzo 2021
il caso

Party in hotel durante l'emergenza covid: la 'nuova moda' delle influencer

L'ultimo caso riguarda Elisa De Panicis, ex concorrente del Gf Vip

Elisa De Panicis insieme alle amiche

In una Milano che fa fatica a riprendersi dalla seconda ondata di coronavirus, c'è chi festeggia il compleanno senza problemi. Come riporta MilanoToday, in città infatti tra le influencer avrebbe preso piede la moda di fare festa in hotel, uno spazio in cui per legge il servizio di ristorazione, riservato agli ospiti, può funzionare normalmente.

È il caso, ad esempio, di Elisa De Panicis - un milione di follower su Instagram - che nei giorni scorsi in un hotel del capoluogo meneghino ha festeggiato gli anni insieme agli amici, tutti del mondo dello spettacolo. Il brindisi è stato naturalmente immortalato da una story nella quale una decina scarsa di invitati sono seduti con la ragazza, mentre intorno si scorge una sala con i tavoli tutti occupati da persone che pasteggiano tranquillamente. Del resto pernottando nell'hotel è anche consentito cenare, quindi a livello legale il party non costituisce una violazione. Rimane però il paradosso del consentire questo tipo di eventi negli alberghi mentre bar e ristoranti (per non parlare poi di cinema e teatri) sono costretti a rimanere chiusi.

Ma quello della giovane influencer non sarebbe un caso isolato e proprio nei giorni scorsi anche Chiara Biasi (2,6 milioni di seguaci), Giorgia Tordini (341mila) e Gilda Ambrosio (636mila) avrebbero seguito lo stesso copione della Panicis fecendo festa in hotel a Milano.

In un momento in cui gli assembramenti e le feste - forse persino quelle di Natale e Capodanno - restano vietate, negli alberghi della città è permesso festeggiare come se il covid non potesse circolare anche tra i loro ospiti.

Bozza Dpcm: chi può (ancora) andare a cena o a pranzo fuori a Natale e Capodanno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Party in hotel durante l'emergenza covid: la 'nuova moda' delle influencer

Today è in caricamento