Giovedì, 18 Luglio 2024
Vip

Travolto dal gatto delle nevi: sono gravi le condizioni di Jeremy Renner

L'attore, candidato due volte agli Oscar, è rimasto seriamente ferito il giorno di Capodanno

Le condizioni di Jeremy Renner sono gravi, ma stabili. A Riferirlo è la sua addetta stampa Samantha Mast. Renner è rimasto vittima del suo gatto delle nevi mentre stava spalando la neve nel suo ranch vicino al lago Tahoe, in Nevada. 

"La famiglia è con lui e sta ricevendo cure eccellenti", ha aggiunto Mast. Il 51enne noto per la sua interpretazione di Occhio di Falco nei film Marvel Avengers ha riportato una ferita a una gamba a causa della quale ha perso molto sangue. A prestargli i primi soccorsi i vicini che hanno cercato di fermare l'emorragia con un laccio emostatico, riporta il sito Tmz, e lo hanno aiutato fino all'arrivo dell'ambulanza che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale.

Renner nella zona è molto attivo: ha spesso aiutato i soccorsi in occasione di incendi o grandi nevicate e proprio a seguito della tormenta di neve che ha colpito la zona alla vigilia di Capodanno stava cercando di sistemare il suo ranch. La Sierra Nevada, come altre zone degli Stati Uniti, è stata colpita da numerose perturbazioni che hanno lasciato 35 mila case e famiglie senza elettricità.

Secondo le prime informazioni Renner avrebbe subito una "lesione traumatica". La star di Hollywood oltre ad essere un supereroe ha anche recitato in molti altri film di successo come "Mission: Impossible", "Arrival", "American Hustle". E per le sue interpretazioni in "The Town" e "The Hurt Locker" ha ottenuto due candidature agli Oscar: per il primo come attore non protagonista, il secondo come miglior attore protagonista. Da poco è possibile vedere su Paramount+ la serie thriller con lui come protagonista: "Mayor of Kingstown".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto dal gatto delle nevi: sono gravi le condizioni di Jeremy Renner
Today è in caricamento