rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Vip

"L'infarto è stato colpa del vaccino": Jerry Calà risponde arrabbiato

L'attore ha voluto replicare in prima persona a chi ha scritto che potesse essere colpa del farmaco

Jerry Calà è fuori pericolo dopo l'infarto che l'ha colpito nella notte tra venerdì e sabato. Si trovava a Napoli per le riprese del film "Hanno rapito Jerry Calà: il riscatto è un problema". Dopo ore in cui non si avevano notizie sullo stato di salute dell'attore sono stati proprio i suoi manager e poi Mara Venier a dare gli aggiornamenti e a informare tutti i fan di Jerry che lui sta bene.

Oggi, domenica 19 marzo, è stato proprio Jerry Calà a scrivere su Twitter per rispondere a una serie di congetture nate intorno alla causa del suo infarto ovvero il vaccino. "Mi hanno avvertito di commenti ignobili su quello che mi è successo e infatti non li leggo proprio", ha scritto l'attore mettendo così a tacere chiunque voglia continuare fare tali allusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'infarto è stato colpa del vaccino": Jerry Calà risponde arrabbiato

Today è in caricamento