Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Vip

Karina Cascella, la confessione choc: "Mio padre ci picchiava, aveva problemi con l'alcol"

Il doloroso tuffo nel passato a Pomeriggio Cinque. L'opinonista ha poi incoraggiato tutte le donne che si trovano nella stessa situazione a denunciare

"Mio padre aveva grandissimi problemi con l'alcol e ci ha picchiato per diverso tempo". Karina Cascella ha riaperto una ferita che ancora oggi fa male, ma lo ha fatto per incoraggiare tutte le donne che si trovano nella stessa situazione a denunciare.

Il racconto a Pomeriggio Cinque: "A 18 anni me ne sono andata via di casa perché non ne potevo più. Se sono così battagliera è perché dentro ho molta rabbia, causata da un vissuto molto difficile. E' sempre stato così, anche prima che io e le mie sorelle nascessimo. Mio padre picchiava mia mamma anche quando era incinta. Lei è stata una grande donna, ma erano altri tempi. Non ha avuto il coraggio di denunciare".

Poi l'appello: "Tantissime donne hanno in casa uomini violenti. Devono andarsene e denunciare, prendere una posizione forte. Adesso ci sono tante strutture a cui possono rivolgersi, devono farlo per loro e per i bambini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karina Cascella, la confessione choc: "Mio padre ci picchiava, aveva problemi con l'alcol"

Today è in caricamento