rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Vip

Katy Perry distrutta dalla morte dell'ex fidanzato Johnny Lewis

L'attore di "The O.C." e "Sons of Anarchy" è stato trovato morto a Los Angeles. "È devastata, non ha potuto aiutarlo", dicono fonti vicine alla cantante

Johnny Lewis, l'attore della serie "The O.C." e "Sons of Anarchy", è stato trovato morto a Los Angeles in circostanza misteriose.

Il corpo dell'attore è stato ritrovato all'esterno della casa dove abitava, mentre all'interno la polizia di Los Angeles ha trovato la proprietaria, una donna di 81 anni, morta anche lei.

L'ipotesi è che Lewis, forse sotto l'effetto di stupefacenti, abbia picchiato la donna, che gli aveva affittato una stanza. I vicini di casa hanno raccontato di aver sentito l'anziana signora urlare e di aver visto poi Lewis uscire in strada e litigare con alcuni passanti.

L'attore sarebbe poi salito sul tetto, ma ancora non è dato sapere se sia precipitato o se si sia lanciato volontariamente.

Katy Perry, ex fidanzata di Lewis, non ha voluto rilasciare dichiarazioni, ma secondo fonti a lei vicine la cantante sarebbe "devastata".

I due sono stati insieme dal 2006 al 2008, prima che lei diventasse famosa grazie al singolo "I Kissed A Girl". Una relazione tormentata dai continui problemi di Lewis

"Katy ha dovuto separarsi da lui per andare avanti e concentrarsi sulla carriera - ha spiegato la fonte - Lui era nei guai, ma lei non ha potuto aiutarlo. Molte delle sue canzoni si sono parzialmente ispirate a lui. Io so che 'The one that got away' e 'Circle the drain' si riferiscono a lui. Ma lei era giovane all'epoca. I due sono stati bene insieme. È davvero triste quello che è successo e che lei non possa averlo aiutato"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Katy Perry distrutta dalla morte dell'ex fidanzato Johnny Lewis

Today è in caricamento