Martedì, 13 Aprile 2021

Keanu Reeves si mette all’asta per beneficenza: “15 minuti per un faccia a faccia con lui”

C'è tempo fino al 22 giugno per tentare di aggiudicarsi l’incontro in video-chiamata con l’attore americano. I proventi sono destinati alla onlus Camp Rainbow Gold

Un’asta benefica che permetterà al più generoso di parlare per 15 minuti con Keanu Reeves in video-collegamento via Zoom: questa l’iniziativa ‘A Little One-on-One with Keanu’ (ovvero, ‘Piccolo faccia-a-faccia con Keanu’) organizzata da Camp Rainbow Gold, una onlus oncologica infantile che si occupa di fornire esperienze di potenziamento emotivo ai bambini dell’Idaho a cui è stato diagnosticato il cancro e a cui andranno tutti i proventi dell’asta. Finora le offerte sono arrivate a circa 18mila dollari, ma c’è tempo fino alla mezzanotte del 22 giugno per provare a vincere una fugace, ma intensa (si spera) conversazione a distanza con l’attore americano 55enne pronto a scambiare quattro chiacchiere con il vincitore dell’iniziativa il prossimo 6 luglio 2020 o comunque secondo la disponibilità reciproca di data e orario.

“Bill & Ted. Speed. The Matrix. John Wick. Lo conoscete e lo amate. Questo è davvero impagabile e ora avete la possibilità di videochattare via Zoom con lui da casa!”, si legge sulla locandina di presentazione dell’iniziativa di beneficenza che invita il più generoso all’elargizione della somma a inviare prima le proprie domande all’attore così da agevolare la conversazione lunga un quarto d’ora: quello della propria celebrità riuscita per una buona causa.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Keanu Reeves si mette all’asta per beneficenza: “15 minuti per un faccia a faccia con lui”

Today è in caricamento