Domenica, 24 Ottobre 2021
Vip

Yacht extralusso in Costiera, a bordo solo ragazzi: i party selvaggi di Kevin Spacey

Emergono dettagli sempre più sconcertanti sull'attore accusato di molestie sessuali. Tra le ultime rivelazioni, una vacanza bollente sul'Highlander, barca che aveva già ospitato il Principe Carlo d'Inghilterra

Emergono nuovi dettagli su Kevin Spacey e le accuse a lui rivolte di molestie sessuali. Il Sun rivela che l'attore avrebbe noleggiato, per cinquantamila sterline e undici ospiti (tutti ragazzi e due massaggiatori), uno yacht per quello che il tabloid definisce un "wild party" (festa selvaggia), sullo sfondo della Costiera Amalfitana, set estivo di alcune riprese di "Gore", il film sullo scrittore Gore Vidal.

L'autore dell'articolo del Sun, Nick Pisa, racconta che Spacey avrebbe approfittato di una pausa di lavorazione per trascorrere due giorni in mare a bordo di una barca extralusso, l'Highlander, che già aveva ospitato il Principe Carlo d'Inghilterra: sette cabine, elicottero, solarium e vasca idromassaggio. Un super yacht per rilassarsi nella massima privacy

Un amico di uno dei massaggiatori che erano a bordo ha raccontato che l'attore si presentò completamente nudo, "e il mio amico, sconvolto, gli disse di rivestirsi. La risposta di Spacey fu che lo avrebbe pagato il doppio se si fosse fatto toccare in varie parti del corpo, ma il mio amico gli disse che non era interessato". 

Il premio Oscar è stato un mese, fra agosto e settembre, sulla Costiera amalfitana, girando tra Ravello, Capri (dove si è fatto fotografare in giro tra locali, ristoranti e boutique comprando giubbotti da mille euro per i suoi accompagnatori), Cetara e Napoli per interpretare Gore, il biopic Netflix diretto da Michael Hoffman.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yacht extralusso in Costiera, a bordo solo ragazzi: i party selvaggi di Kevin Spacey

Today è in caricamento