rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Vip

Kim Kardashian, mantenimento da capogiro, Kanye West le darà 200mila dollari al mese

Trovato l'accordo con l'ex marito Kanye West che dovrà pagare alla diva americana ben 200mila dollari ogni mese

Kim Kardashian avrà un mantenimento da capogiro dal suo ex marito Kanye West. Dopo mesi e mesi di "guerra" tra i due divi americani, ormai lontani da quasi un anno, nonostante qualche tentativo di riconciliazione, è stato trovato un accordo. La Kardashian, infatti, riceverà dall'ex marito, sposato il 24 maggio del 2014 a Firenze, un assegno di ben 200mila dollari al mese, una cifra da capogiro che servirà per coprire le spese per il mantenimento dei figli 

L'influencer e protagonista del reality Al passo con i Kardashian, 42 anni e il rapper 45enne hanno trovato un accordo sulla divisione dei beni e sulla custodia dei loro bambini North West (9 anni), Saint West (7 anni), Chicago West (4 anni) e Psalm West (3 anni). I due, infatti, hanno optato per l'affidamento congiunto con parità di accesso anche se, secondo gli accordi, Kim, in quanto mamma, passerà la maggior parte del tempo insieme ai suoi bambini. Ma a sconvolgere più di tutto è stata la cifra pattuita per il mantenimento che ha fatto il giro dei giornali di gossip di tutto il mondo. Non è finita qui, però, Kanye, oltre a questa spesa mensile, dovrà anche contribuire per il 50% a tutte le spese educative e legate alla sicurezza dei figli. 

Oltre alla custodia dei figli sono state divise anche le proprietà della coppia. Secondo TMZ, infatti, Kim ha richiesto di ottenere anche una proprietà acquistata da Kanye appena dopo la richiesta di divorzio, situata affianco alla casa di Kim. La diva ha voluto diventare proprietaria della villa in questione da ben 4,5 milioni di dollari e c'è chi dice che la donna vorrebbe toglierla dalle mani di Kanye e poi abbatterla. 

La storia dell'amore tra Kim Kardashian e Kanye West 

Kim Kardashian e Kanye West si mettono insieme nel 2012 e dopo solo due anni decidono di sposarsi in Italia, scegliendo Firenze come città per coronare il loro amore. Dopo quattro figli e quasi sette anni di matrimonio, Kim ha chiesto il divorzio nel 2021 dopo una crisi iniziata per la controversa candidatura di Kanye a presidente degli Stati Uniti in occasione della quale il rapper avrebbe riferito alcuni dettagli privati sulla propria famiglia durante la campagna elettorale. Inoltre, la Kardashian ha anche parlato di un presunto bipolarismo del marito rivelando i lati oscuri della sua personalità e della loro relazione. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kim Kardashian, mantenimento da capogiro, Kanye West le darà 200mila dollari al mese

Today è in caricamento