Martedì, 19 Ottobre 2021
Vip

Kirk Douglas, l’eredità milionaria va in beneficenza: nulla al figlio Michael

A enti e associazioni che aiutano i più bisognosi vanno 50 dei 61 milioni di dollari del patrimonio dell'attore scomparso a 103 anni

Kirk Douglas, scomparso all'età di 103 anni lo scorso 5 febbraio, aveva stabilito che 50 milioni di dollari della sua eredità di 61 milioni fossero distribuiti in beneficenza tramite la Fondazione Douglas che punta ad “aiutare le persone che da sole non ce la farebbero”. E così sarà: stando al Daily Mirror, il denaro dell'attore andrà alla St Lawrence University finanziando borse di studio per studenti svantaggiati; al Tempio del Sinai di Westwood, che ospita il centro per l'infanzia Kirk and Anne Douglas; al Kirk Douglas Theater di Culver City, un cinema fatiscente restaurato e trasformato in luogo di esibizione dal vivo; e all'ospedale pediatrico di Los Angeles.

Dalle disposizioni testamentarie della star restano estromessi i figli Eric, Joel, Peter e Michael, ma, almeno quest’ultimo, non pare possa risentire più di tanto della esclusione potendo contare su patrimonio personale netto di oltre 300 milioni di dollari.

Tutte le notizie di Gossip

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kirk Douglas, l’eredità milionaria va in beneficenza: nulla al figlio Michael

Today è in caricamento