Giovedì, 24 Giugno 2021
le condizioni dell'attore

Trauma cranico per Lando Buzzanca: "Trovato dalla donna delle pulizie al mattino dopo"

Incidente domestico per l'attore siciliano, già colpito da ischemia nel 2014. A raccontarlo è la compagna Francesca Della Valle, che accusa i figli dell'uomo impedirle di assisterlo

Lando Buzzanca, 85 anni (Crediti Instagram)

E' di mercoledì scorso la notizia del ricovero di Lando Buzzanca. A raccontare la vicenda è stata la compagna Francesca Della Valle, che oggi fa chiarezza sull'accaduto dopo essersi limitata ad annunciare la spedalizzazione dell'uomo all'ospedale Santo Spirito di Roma. Stando al suo racconto, l'attore siciliano, 85 anni, sarebbe rimasto vittima di un incidente domestico a causa del quale ha riportato un trauma cranico. Contestualmente, inoltre, la donna lamenta l'impossibilità di vedere il compagno per volere dei figli di lui. 

L'incidente di Lando Buzzanca 

Francesca spiega l'incidente nei dettagli. "L'incidente domestico si è verificato il giorno dopo il vaccino, il 21 aprile - dice in un'intervista rilasciata a Fanpage - Era contento di farlo, perché per lui era un grido di libertà. Lando, però, era debilitato ed è caduto, riportando un trauma cranico. Ci tengo a evidenziare che il malore è stato causato dal fatto che fosse debilitato da un punto di vista psicofisico, non dal vaccino".

Lando Buzzanca ricoverato

"A ritrovarlo è stata la donna delle pulizie"

L'uomo sarebbe stato ritrovato solo al mattino successivo. "La donna di servizio l'ha trovato la mattina dopo e ha chiamato l'ambulanza. Ora io sono isolata da Lando. Non so cosa succede, cosa farà. L'amministratore di sostegno ha chiaramente detto che non mi farà sapere nulla". E sulle condizioni di salute, Della Valle aggiunge: "Lando ha un solo problema: l'afasia. Ha bisogno di logopedia. È un grande attore, ama usare le parole. Lui senza parole non vive. Con la logopedia riesce a lavorare serenamente. L'afasia è sorta dopo l'ischemia del 2014". 

"Non ho più notizie dal giorno del ricovero, ma io sono la sua luce"

In supporto dell'artista palermitano ci sono oggi i figli Massimiliano e Mario, mentre alla donna non sarebbe consentito assisterlo. Secondo quanto riporta Francesca, infatti, dopo l’ischemia che ha colpito Buzzanca nel 2014, i due eredi hanno voluto mettere accanto al padre qualcuno che potesse aiutarlo a gestire i propri beni. Ad oggi lei sostiene di non avere più notizie del suo compagno dal giorno del ricovero: "Non devo essere informata su nulla. Non so quali siano le sue attuali condizioni di salute. Sto facendo la guerra, ma c'è un muro attorno a questa vicenda. L'amministratore di sostegno ha vietato all'ospedale di darmi informazioni sanitarie e di avere contatti telefonici. Hanno tolto il telefono a Lando. Perché l'amministratore di sostegno interviene in una storia d'amore e isola Lando da me? Per Lando, sentirmi è determinante. Io sono la sua luce. Avermi vicino psicologicamente gli sarebbe d'aiuto. Io ormai non dormo la notte". 

Lando Buzzanca, scoppia la faida familiare: i figli nominano giudice tutelare del patrimonio, ma lui si ribella

La storia tra Lando Buzzanca e Francesca

Francesca è legata all'attore siciliano dal 2016. La donna e l'artista siciliano si sono incontrati sei anni dopo la morte della moglie di lui, Lucia Peralta sposata nel lontano 1956. Un matrimonio durato 57 anni che ha portato due figli: Mario e Massimiliano, anch'esso attore, entrambi protagonisti di alcune divergenze con la nuova compagna. 

In basso, una foto di Lando Buzzanca e Francesca Della Valle 

lando buzzanca ricoverato compagna-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trauma cranico per Lando Buzzanca: "Trovato dalla donna delle pulizie al mattino dopo"

Today è in caricamento