Domenica, 29 Novembre 2020

Lapo Elkann: "Sogno di diventare padre. Chiamerei mia figlia Italia"

In un'intervista rilasciata ad Eleonora Daniele, l'imprenditore racconta la sua nuova vita, tra ambizioni di vita familiare e il lavoro nella sua fondazione Laps contro le dipendenze

Lapo Elkann, 42 anni

Un'immagine di sé molto lontana da quella che aveva mostrato in passato. E' un Lapo Elkann tutto nuovo che si racconta nell'ultima intervista rilasciata a Storie Italiane di Eleonora Daniele. L'imprenditore fa nuovi progetti familiari e professionali, tra il sogno di diventare papà per la prima volta  e il lavoro in prima linea nella fondazione Laps (Libera Accademia Progetti Sperimentali) fondata contro le dipendenze. 

Attualmente single, Lapo si immagina però già padre. "Per ora è un sogno nel cassetto, che certamente mi auguro la vita mi permetterà di diventarlo" ha confidato, rivelando "Chiamerei mia figlia Italia, perché non vi è nulla di più del mio Paese, però bisogna trovare prima la donna." ha confessato Lapo, ospite di Eleonora Daniele a "Storie Italiane". 

E' dunque arrivato il momento per Elkann di trovare la sua compagna di vita. Nel suo passato una vita sentimentale turbolenta, tra grandi storie d'amore e flirt. Ricordiamo la relazione con l'attrice Martina Stella e con la modella Bianca Brandolini D'Adda. L'ultima love story di cui abbiamo avuto notizia risale ormai alla scorsa estate, con la modella Leila Depina.

Lapo ha deciso di voltare radicalmente pagina alla sua vita dopo il grave incidente che l'ha coinvolto nel dicembre 2019. "Ho deciso di cambiare vita, di aiutare gli altri, supportare gli altri e fare tutto ciò che posso". Così, oltre al lavoro con Laps, in questo periodo di emergenza si occupa anche di sostenere la Croce Rossa Italia nelle donazioni di buoni-spesa destinati alle famiglie più bisognose. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lapo Elkann: "Sogno di diventare padre. Chiamerei mia figlia Italia"

Today è in caricamento