Martedì, 20 Aprile 2021

Laura Pausini: "Mia figlia mi chiede ogni mattina se il coronavirus è andato via"

In un post la cantante parla di come sta trascorrendo la quarantena con la sua Paola e invita tutti i genitori a non nascondere la verità ai bambini in questa emergenza

Laura Pausini

Quinta settimana di quarantena. E' dura per tutti, ma per chi ha figli è ancora più difficile, soprattutto spiegargli che i tempi di un ritorno alla 'normalità' sono ancora incerti. Laura Pausini sceglie la totale trasparenza con sua figlia Paola, a cui racconta tutto di questa emergenza e prova a ricreare una quotidianità in casa.

"Paola ha 7 anni e come tutti i bambini in Italia e in molti paesi del mondo, improvvisamente ha cambiato le sue abitudini scolastice - scrive la cantante su Instagram - Ora segue le lezioni da casa e fa i compiti ogni giorno con me. Mi dice sempre che le mancano la scuola, i suoi compagni e le sue maestre. Mi chiede ogni mattina se il coronavirus è andato via".

La risposta? Sincerità, sempre. E' quello che consiglia Laura Pausini a tutti i genitori: "Parlare con i nostri bambini cercando di non nascondere loro la verità ma rassicurandoli allo stesso tempo, credo sia necessario, oggi più che mai. Mentre iniziamo a preparare qualche idea per la Santa Pasqua, speriamo che la 'libertà' sia ogni giorno più vicina".

Paola ha 7 anni e come tutti i bambini in Italia e in molti paesi del mondo, improvvisamente ha cambiato le sue abitudini scolastiche. Ora segue le lezioni da casa e fa i compiti ogni giorno con me. Mi dice sempre che le mancano la scuola, i suoi compagni e le sue maestre. Mi chiede ogni mattina se il Corona Virus è andato via. Parlare con i nostri bambini cercando di non nascondere loro la verità ma rassicurandoli allo stesso tempo, credo sia necessario, oggi più che mai. Mentre iniziamo a preparare qualche idea per la Santa Pasqua, speriamo che la “libertà” sia ogni giorno più vicina. Paola tiene 7 años y, como todos los niños en Italia y muchos países del mundo, de repente tuvo que cambiar sus hábitos escolares. Ahora sigue las clases desde casa y hace las tareas cada día conmigo. Me dice siempre que echa de menos el colegio, a sus compañeros y sus maestras. Me pregunta cada mañana si el coronavirus se ha ido ya. Hablar con nuestros hijos sin esconderles la verdad, pero tranquilizándolos creo que es necesario hoy más que nunca. Mientras empezamos a preparar alguna idea para Pascua, esperamos que la “libertad” esté cada día más cerca. Paola is 7 and like all the Italian children and the ones all over the world, suddenly she needed to change her school habits. Now she attends lessons from home and she does the homework everyday with me. She always tells me she misses the school, her friends and her teachers. Every morning she asks me if Corona Virus has gone. I think that in this period, more than ever, we must talk with our children, with no lies, but in the meantime we must reassure them. While we prepare some ideas for the Easter Day, we hope “freedom” is getting closer. #Paola #Daughter #IoRestoACasa #YoMeQuedoEnCasa #StayHome #FicaEmCasa #JeResteChezMoi

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini) in data:

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laura Pausini: "Mia figlia mi chiede ogni mattina se il coronavirus è andato via"

Today è in caricamento