Martedì, 13 Aprile 2021

Lily Allen: "Ho avuto un esaurimento nervoso dopo la morte di mio figlio"

Così la cantante britannica, da tempo lontana dalle scene, ha confessato su Twitter il doloroso momento della sua vita privata, in risposta ad un utente che provocatoriamente le aveva chiesto se soffrisse di problemi mentali

Lily Allen

Era da tempo che il nome di Lily Allen, cantante britannica che nel 2009 raggiunse la popolarità con il brano 'Fuck You' e 'The Fear', non circolava nel panorama musicale.

Come riportano anche i media stranieri, il motivo del suo allontanamento dalle scene è stato dettato da motivi personali che si conoscono solo adesso, grazie ad uno sfogo rilasciato su Twitter in risposta ad alcuni commenti provocatori.

La Allen, infatti, ha confessato di essere bipolare e di aver avuto un forte esaurimento nervoso dopo la perdita del suo bambino.  

La verità è venuta fuori attraverso la risposta data a un utente che le chiedeva se avesse dei problemi mentali: "Sono bipolare e ho avuto un forte eseurimento nervoso, sei soddisfatto?" ha replicato lei che in seguito ha spiegato di aver affrontato un periodo difficilissimo dopo aver partorito il figlio morto nel 2010.

"Sono rimasta in un letto d'ospedale con mio figlio morto tra le gambe per 10 ore" è stata la cruda confessione della cantante che della tragica perdita ha parlato nel brano intitolato 'Something’s Not Right'. 
allen twitter-2

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lily Allen: "Ho avuto un esaurimento nervoso dopo la morte di mio figlio"

Today è in caricamento