Domenica, 14 Luglio 2024
Vip

"Ho chiesto a Papa Francesco di morire con mia moglie": Lino Banfi e la toccante richiesta

Una richiesta d'amore per rimanere insieme anche nel momento più difficile da affrontare: quello della morte

Lino Banfi è considerato il nonno d'Italia, anche per merito del ruolo di Libero in Un medico in famiglia. L'attore è sposato da oltre 60 anni con Lucia Zagaria. Il loro è un amore d'altri tempi messo alla prova dall'Alzheimer, una malattia neurologica degenerativa che porta alla perdita progressiva della memoria. Proprio per lei Banfi ha scritto una lettera a Papa Francesco così da esprimere il desiderio della sua Lucia, confidato in un momento di lucidità.

La lettera di Lino Banfi al Papa

Durante la pandemia la signora Zagaria ha guardato il suo Lino e gli ha chiesto: "Lino, ma non possiamo trovare il sistema di morire insieme noi due? Perché se muori prima tu io non ce la faccio". Parole difficili da ricordare e che non possono che aprire una ferita nel cuore, ma Banfi ha preso il coraggio con le mani e ha scritto al Santo Padre e la lettera è stata poi pubblicata dal settimanale Intimità.

Al Papa Banfi ha chiesto che preghi per lui e per la moglie affinché muoiano insieme: "Ho chiesto al Santo Padre quello che mi hai chiesto di chiedere precisamente. Gli ho raccontato il tuo desiderio, quello di andarcene insieme, nello stesso momento, tenendoci per mano come abbiamo fatto sempre nella nostra vita". Il Pontefice gli ha risposto, facendogli sapere che lui non ha questo potere, ma che comunque pregherà per loro.

L'amore con Lucia e la malattia

Lucia e Lino hanno avuto due figli Rosanna e Walter. La loro storia d'amore è nata quando lui era ancora un giovane di paese, non ancora famoso, e lei una ragazzina. Una vita vissuta l'uno intrecciato all'altra, anche quando si è messa in mezzo la distanza per gli impegni professionali di lui. E ancora oggi la coppia combatte insieme: lo fa contro i problemi di salute di lei, affetta da Alzhaimer. 

"Non accetto che mia moglie non stia bene, la cosa che mi fa rabbia è che, dopo anni di sacrifici, avrei voluto trascorrere serenamente la vita insieme a lei", ha dichiarato Banfi in un'intervista. "Lucia sta passando un periodo molto difficile per problemi di salute a livello neurologico - ha aggiunto l'attore - Adesso, grazie soprattutto all'affetto di tutta la mia famiglia, sta meglio: l'ho vista ridere e mi ha fatto molto piacere. Il professore che la segue nelle cure ci ha detto che è molto importante che accadano cose belle in modo da farla star bene psicologicamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho chiesto a Papa Francesco di morire con mia moglie": Lino Banfi e la toccante richiesta
Today è in caricamento