Domenica, 9 Maggio 2021

Lory Del Santo, la rivelazione in tv: “Mi hanno arrestato”

Ospite del programma 'Vieni da me', l'attrice ha raccontato per la prima volta l'episodio avvenuto a Roma quando aveva solo 19 anni

Lory Del Santo a 'Vieni da me'

Ospite del programma di Rai Uno ‘Vieni da me’, Lory Del Santo ha raccontato un episodio inedito della sua vita, ultimamente al centro delle cronache per la tragica morte del figlio e la successiva partecipazione al Grande Fratello Vip.

Ripercorrendo il suo passato, l’attrice ha svelato di essere stata arrestata da ragazza “per errore”. L’episodio è avvenuto quando aveva 19 anni e, appena arrivata a Roma, si è trovata protagonista suo malgrado di un equivoco.

Il compagno di Lory Del Santo: "Ero con lei durante la tragedia del figlio" 

Lory Del Santo arrestata da giovane: il racconto

“Mi è successa questa disgrazia che mi hanno arrestato. Per errore, al posto di un’altra”, ha ricordato Lory Del Santo intervistata da Caterina Balivo: “Dicevano che c’era una testimone che era segreta al momento e diceva che io avessi commesso non so quali drammi. […] Ho dovuto aspettare solo l’incontro. […] Ci sono rimasta neanche dieci giorni. Neanche sapevo che bisognava avere un avvocato”.

“Quando finalmente è stato fissato l’incontro con questa donna che doveva essere la mia accusatrice non mi ha riconosciuto. Mi hanno rilasciata all’istante”, ha aggiunto ancora Lory.

‘Vieni da me’, l’infanzia difficile di Lory Del Santo

Argomento del dialogo con Caterina Balivo sono state anche le sue umili origini. Lory Del Santo ha spiegato di essere nata nella periferia di Verona, in campagna, in una condizione molto precaria. La sua casa non aveva i vetri alle finestre, al punto che da piccola ha rischiato di morire per una broncopolmonite.

Lory Del Santo, poi, ha confidato il racconto della madre sul giorno della sua nascita: “Sono nata, non c’era riscaldamento e mi hanno portato nella stalla. Dove sono nata. Era l’unico punto caldo. Mi ha raccontato mia madre questo fatto, trovo che sia un posto originale per nascere”.

Lory ha raccontato anche il rapporto con il padre, scomparso quando lei aveva tre anni circa in un incidente stradale: “Lui me lo ricordo solo in un’immagine. […] Aveva 25 anni, due figlie. Me lo ricordo, era nella bara e ho detto ‘ma cosa ci fa a dormire qua, in questa stanza vuota?’. Non capivo perché lo avessero portato lì e si fosse addormentato. Io ero molto allegra e mi hanno detto di abbassare la voce perché disturbavo”, ha raccontato.

Scarsi o nulli, invece, sono i rapporti sua sorella minore: “So che sta bene e mi basta. Non c’è bisogno assolutamente che la famiglia sia per forza unita se non ci si trova”, ha ammmesso.

Un momento di commozione, infine, quando si è parlato di Loren, il figlio scomparso lo scorso agosto: “Lui faceva parte della sezione bontà, carineria, gentilezza”.

Tutte le notizie di Gossip

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lory Del Santo, la rivelazione in tv: “Mi hanno arrestato”

Today è in caricamento