Domenica, 7 Marzo 2021
coppie nella vita e non solo

Luca Zingaretti fiero di Luisa Ranieri: il commento sulla moglie dopo il clamoroso esordio di Lolita Lobosco

L'attore ha parlato del successo ottenuto dalla moglie che della serie tv di Rai1, partita con il 32% di share, è splendida protagonista

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri si confermano una delle coppie più solide del mondo dello spettacolo, unita da un sentimento che dura da 16 anni ma anche da una passione per la recitazione che rende entrambi amatissimi dal grande pubblico televisivo.

Domenica 21 febbraio l’attrice napoletana ha esordito in prima serata su Rai1 con la fiction ‘Le indagini di Lolita Lobosco’ e i numeri registrati dai dati Auditel hanno dato la misura di un successo clamoroso, con uno share del 31,8% e più di 7,5 milioni di spettatori incollati davanti alla tv. Dati eccezionali per la prima puntata della serie tv diretta da Luca Miniero che, nel corso della conferenza di presentazione de' 'Il commissario Montalbano - Il metodo Catalanotti', sono stati commentati da Luca Zingaretti, marito dell’amatissima protagonista nonché produttore della serie tv.

Luisa Ranieri: “Io gelosa di Luca Zingaretti? Non me ne dà motivo” 

Luca Zingaretti commenta il successo di Luisa Ranieri dopo l’esordio di ‘Lolita Lobosco’

"Sono contento per il successo di Luisa, soprattutto perché ha conquistato la fiducia del pubblico, una cosa importante per riuscire a proporre delle cose": così Luca Zingaretti ha commentato il boom di ascolti della nuova fiction ‘Le indagini di Lolita Lobosco’, interpretata dalla moglie Luisa Ranieri. L’occasione è stata la conferenza di presentazione de' 'Il commissario Montalbano - Il metodo Catalanotti', ultimo capitolo televisivo della serie tv in programma il prossimo 8 marzo di Rai Uno. E proprio al personaggio di Salvo Montalbano la scrittrice Gabriella Genisi si è ispirata per creare il personaggio di Lolita Lobosco, vicequestore donna a capo del commissariato di Polizia di Bari protagonista dei romanzi che hanno ispirato la fiction.

“Montalbano è inarrivabile (…) Certo, se avessi un successo vicino a quello di Luca ne sarei onorata”, aveva detto Luisa Ranieri alla vigilia di un debutto che, adesso, pare ambire alla stessa gloria del personaggio maschile entrato nella storia della tv italiana per un successo che pare proprio essere una dote di famiglia.

La storia d'amore di Luca Zingaretti e Luisa Ranieri

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri si sono conosciuti nel 2005 sul set della miniserie televisiva Cefalonia. La loro relazione è nata allora, forte e salda nel tempo, e nel 2011 ha portato alla nascita della prima figlia, Emma, nel 2015, a quella di Bianca. “Diventare papà è stato come rinascere per la seconda volta. Sono pazzo delle mie bambine", ha affermato Zingaretti delle sue figlie. E Luisa è pazza d'amore per il marito: "Io sono brava in cucina e nel mettere in ordine. Lui è bravissimo a studiare con nostra figlia Emma: ha pazienza, la incuriosisce, la porta con sé in libreria. (...) Sono una donna fortunata, perché ho sposato un uomo con una virilità prorompente, ma anche una sensibilità quasi femminile e un amore vero per le donne: Luca dice sempre che abbiamo una marcia in più, che si lavora bene con noi perché siamo più precise e organizzate". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Zingaretti fiero di Luisa Ranieri: il commento sulla moglie dopo il clamoroso esordio di Lolita Lobosco

Today è in caricamento