rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
lotta la cancro

Uomini e Donne, Luisa Anna Monti e la rinascita dopo il cancro: "Non è finita, ma sto bene"

Il lungo sfogo di della ex concorrente di Uomini e Donne over

Luisa Anna Monti è tonata a parlare del tumore che le ha stravolto la vita per ben due volte. I suoi genitori sono morti entrambi a causa di un tumore e per lei la paura è tanta. Prima il tumore alla tiroide e poi quello al seno, ma adesso è pronta a tornare alla vita, anche se la terapia ormonale le crea qualche problema. Il messaggio di una guerriera dedicato a se stessa, alla famiglia e agli affetti più cari, ma indirizzato anche a tutte le persone che stanno combattendo contro Mister T, così Monti chiama il tumore.

Il cammino verso la guarigione di Luisa Anna

"Eccomi qua, il cammino verso la guarigione prosegue bene, sono molto stanca, il mio corpo ha subito dei cambiamenti ma sono viva, ho iniziato la terapia ormonale  - ha spiegato la ex dama del trono over - da un po' e anche se comporta effetti collaterali abbastanza importanti non getto la spugna c'è la probabilità di recidive e ad ogni follow up il cuore inizia a battere a tremila".

"ll cammino verso la guarigione - continua così il lungo post su Instagram - non si compie da sole siamo tutte unite, tenendoci per mano, se una di noi crolla ci sono 100 mani che ci aiutano a rialzarci, tante di voi che condividono lo stesso percorso di terapia fatto di paura ma anche di emozioni. Ognuna di noi con la propria storia, ognuna di noi pronta a donare forza e affetto che si trasforma in un mare di speranza e motivazione, quella che serve alle terapie per funzionare. Insieme ogni giorno a condividere il proprio stato d'animo e a sostenerci, la cura principale è la positività, questa è la mia seconda volta e l'ho fregato maledetto Mister T. Ricordiamo che i domani posso essere troppo tardivi per questo la prevenzione è lo step più importante.

Il cancro è una triste costante nella vita di Monti: "Questo è stato un anno molto difficile, trascorrere le festività senza più una madre e un padre entrambi deceduti a causa del cancro ti distrugge. Questa piuma ha un significato, avvertire la presenza dei miei Angeli che con la loro leggerezza mi proteggono ogni giorno, i miei genitori sono con me, dentro di me sempre".

È il momento di cambiare pagina: "Ora voglio buttarmi tutto alle spalle, ricominciare a vivere, rinascere. Sono stati mesi difficili e non è finita. Grazie a Dio sto bene, grazie ai medici, grazie a tante di voi che mi hanno rincuorata ogni giorno e a tutti i vostri bellissimi messaggi non permetterò mai a nessuno di spegnere il mio bel sorriso, mai Mister T, per me stessa, per le mie Amiche Guerriere grandi esempi per me per chi come mia madre, mio padre, i miei nonni, mia zia le mie amiche Annamaria, Rachele, Michelle, Gabriella hanno lottato con grande coraggio e dignità e nn ce l' hanno fatta... Alzo gli occhi al Cielo e loro continuano a sorridermi. Grazie Dio, grazie vita, grazie prevenzione, Grazie al mio compagno che mi è sempre accanto. Vorrei Abbracciarvi tutti, vi voglio bene".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne, Luisa Anna Monti e la rinascita dopo il cancro: "Non è finita, ma sto bene"

Today è in caricamento