Domenica, 18 Aprile 2021

Luxuria: “Ora Francesca Pascale è felice, ma per Berlusconi ha sofferto molto”

L’attivista parla dell’amica, del suo attuale legame con Paola Turci e di quello con l’ex premier: “Tutti hanno sempre pensato che stesse con lui solo per soldi, invece lo amava davvero”

Francesca Pascale con Vladimir Luxuria (D) durante la sera di chiusura del Gay Village. Roma 27 settembre 2014. ANSA/ANGELO

Luxuria è tornata a parlare del gossip dell’estate che vede protagoniste la ex fidanzata di Silvio Berlusconi Francesca Pascale e la cantante Paola Turci, beccate dai fotografi mentre si scambiavano baci affettuosi in barca al largo del Cilento. L’attivista LGBT è legata alla 35enne napoletana da una solida amicizia iniziata nel 2014,quando a sorpresa prese la tessera dell’Arcigay: “I giornali mi chiesero un commento, sperando fosse velenoso, io invece le diedi il benvenuto”, ha raccontato Luxuria in un’intervista al Corriere della Sera: “Ci siamo sempre sentite. A volte in videochiamata per parlare di vestiti, borse e scarpe. O di dispiaceri amorosi. Come quando Francesca ha scoperto di essere stata piantata”.

Il riferimento è alla relazione tra l’ex premier e la deputata di Forza Italia Marta Fascina di cui Francesca Pascale si sarebbe già accorta mentre era ancora la compagna di Berlusconi: “Lei se n’era già accorta, ma Berlusconi all’inizio negava, smentiva, sviava. Poi sono uscite le prime foto rubate. Quando si sono lasciati, Francesca ha sofferto molto, era arrabbiata, delusa”, ha raccontato Luxuria: “Tutti hanno sempre pensato che stesse con lui solo per soldi, invece lo amava davvero e della differenza di età non le importava nulla. Perciò si è sentita tradita”.

Luxuria: “Credo che Francesca Pascale sia sempre stata gender fluid”

Sono recentissime le immagini che hanno mostrato Silvio Berlusconi mano nella mano con Marta Fascina in Sardegna. Cosa diceva allora della ‘rivale’ Francesca Pascale? “Beh, non è che potrà farle tanta simpatia, no? Il sospetto che, dietro quel tradimento, ci fosse una manovra politica per allontanarla da Silvio, ci è venuto, mica no. Qualcuno potrebbe aver favorito quella nuova relazione”, il pensiero di Luxuria che oggi descrive l'amica come felice del legame con Paola Turci.

“Lei lo aveva già detto da quel dì: ‘Se fossi lesbica vorrei esserlo liberamente’. Credo sia sempre stata gender fluid, senza schemi, come molti giovani d’oggi”, ha commentato Luxuria: “La sento felice, spero che il chiacchiericcio non rovini un rapporto appena iniziato. So che Paola ci è rimasta molto male per le foto del bacio... che poi il servizio non era concordato, sono state davvero paparazzate”.

Secondo il sito Dagospia, dopo le foto del primo bacio in barca con Paola Turci, Francesca Pascale sarebbe in ansia per la buonuscita da venti milioni accordata, ma non ancora firmata dal suo ex Silvio Berlusconi che, irritato dal nuovo corso sentimentale, potrebbe ripensarci. A tal proposito Luxuria, parlando dell’umore “non buono” della sua amica in questi giorni che la vedono particolarmente al centro dell’attenzione mediatica, l’ha descritta come “preoccupata”. Se il malumore sia stato dettato dal timore di aver contrariato l’ex, pregiudicando la buonuscita? “Beh, certo anche questo elemento potrebbe influire... Ma sono affari suoi, io non ci metto bocca…”.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luxuria: “Ora Francesca Pascale è felice, ma per Berlusconi ha sofferto molto”

Today è in caricamento