Giovedì, 5 Agosto 2021
Vip

Scoppia il caso Madame, lei precisa su Instagram: "La polemica è colpa mia, le foto le faccio con tutti ma..."

La cantautrice ha spiegato il senso del suo tweet su Instagram pubblicando alcune storie

Madame e la polemica sul tweet, fermoimmagine dalle sue storie Instagram

"Se non hai ascoltato il disco o se non hai preso il cd o il biglietto o se non sai di che parlo, se non hai fatto NULLA x me non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24 h solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta 19 yo" queste le parole della discordia pubblicate su Twitter da Madame.

La cantante ha scatenato un vero e proprio caso mediatico con cui ha dovuto fare i conti e infatti ha deciso di spiegare questo tweet con alcune storie su Instagram. Secondo la cantautrice le sue parole sono state travisate, ma si prende la "colpa" per questa incomprensione. Il problema gira tutto intorno ai pochi caratteri che il social permette di condividere e quindi ha cercato con meno parole possibili di esprimere il suo concetto che non era il non voler fare foto con i fan, ma che esistono fan e fan.

Su Twitter però queste frasi hanno scatenato la rabbia e il disappunto di molti che hanno sottolineato che essere personaggi pubblici ha molti privilegi, ma anche altrettanti doveri come ad esempio accontentare i fan. A difendere Madame è intervenuto Ermal Meta che qualche anno fa fu vittima di una situazione simile:

Franci, questo tweet verrà preso male come successe con il mio di qualche anno fa (in effetti il mio fu un po' una ca*ata) se stai passando una brutta giornata, dimentica Twitter

La precisazione di Madame sul tweet

In un commento al post su Instagram pubblicato dalla pagina Trash Italiano Madame ha scritto: "Se un giorno vi dovesse capitare che 15 persone vi fotografano mentre mangiate un piatto di pasta dicendovi “ah ma tu sei quell* che ha fatto quellooo” facendovi sprofondare dall’imbarazzo perché 1 non sanno nemmeno cosa fate nella vita 2 state mangiando, allora capirete il mio tweet. Più che polemica è buon senso. PS. ascoltando i pezzi sulle piattaforme – per chi non lo sapesse – si aumenta il numero delle vendite del disco. Comunque grazie a tutti dei complimenti".

Come anticipato sempre su Instagram la cantautrice ha spiegato la sua posizione: 

La relazione fan artista è molto personale, il rispetto sta nel fatto che secondo me un mio fan non mi interromperebbe mentre mangio con la mia famiglia, per chiedermi una foto. Io penso e sono sicura che aspetterebbe che io finisca di cenare perché è un momento così intimo cenare con la famiglia. È evidente che io non stia lavorando, che non sia Madame. Io non sono Madame in quel momento, in quel momento sono figlia di mia madre, di mio padre, sono sorella di mio fratello e zia di mia nipote soprattutto se non mi segui, se non mi ascolti. Un fan ci tiene a farmi capire che è un mio fan, che c'è un rapporto, un non-fan - ironia della sorte - ci tiene a dirmi che non mi segue ed è quello che mi è successo. 'Non mi piace il tuo genere, non mi piace quella cosa che fai, ti ho vista a Sanremo possiamo farci una foto?' questo è successo e io la foto con loro l'ho fatta, mi reputo una persona educata e se mi chiedi una foto io mi alzo sorrido e faccio la foto. Quello che sto dicendo è un piccolo appello per ricordare alla persone che se non mi conosci e non mi segui abbi almeno il rispetto per me. Ringrazio gli influencer che hanno alimentato l'odio nei miei confronti, non ho nulla da dirvi, solo che io personalmente non l'avrei fatto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia il caso Madame, lei precisa su Instagram: "La polemica è colpa mia, le foto le faccio con tutti ma..."

Today è in caricamento