rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Vip

Mara Venier, nonna di lusso: "Ho già comprato case per i miei figli e nipoti, anche a Claudio (6 anni)"

La conduttrice in un'intervista ha rivelato che per lei non spende quasi nulla, spende per la sua famiglia perché non vuole che abbiano problemi

"Io sono autonoma dall’età di 8 anni. Ero una bambina, alle elementari. Al pomeriggio andavo dalla parrucchiera a infilare i beccucci. Mi davano la mancetta e mi compravo piccole cose per la scuola, le matite che magari i miei genitori non potevano regalarmi", ha raccontato Mara Venier al settimanale Gente.

"Per anni, anche quando ho iniziato a lavorare, guardavo il centesimo - ha spiegato la conduttrice di Domenica In -. Se cresci imparando a stare attenta persino a comprarti un paio di scarpe, questa attitudine ti resta dentro. Io non dimentico da dove vengo". Da 23 anni è legata a Nicola Carraro, i due sono convolati a nozze nel 2006, il produttore cinematografico è molto facoltoso, ma non sono mai stati i soldi a tenerli legati: "Ancora oggi sono totalmente autonoma da un punto di vista economico. Anzi, sono più io che faccio regali a Nicola, perché lui è un pigro. Poi certo: questa casa è mia, ma è il suo regalo di nozze", Venier parla della casa che i due hanno a Milano, mentre l'attico romano, dal quale spesso condivide video di quotidianità tra pulizie e cene con amici e parenti, se lo è comprato nel 1997 "grazie al contratto del primo passaggio a Canale 5".

E proprio parlando di indipendenza economica Venier ha svelato un dettaglio mai detto prima: "Ho comprato casa a tutti i miei figli e nipoti", anche il più piccolo, Claudio, detto Iaio, che ha 6 anni ha una casa intestata a lui. "Per me non spendo quasi niente - ha aggiunto Venier -. Spendo per i miei figli, per i miei nipoti. A tutti ho comprato la casa, persino il piccolo Iaio ne ha già una intestata. Tengo al loro futuro, non voglio che abbiano problemi. E non ne avranno. E tutto grazie al mio lavoro, il lavoro di una vita". Mara ha due nipoti: Giulio Longari, 21 anni, figlio di Elisabetta Ferracini, 54 anni, e il piccolo Claudio figlio del suo secondogenito Paolo Capponi, 48 anni.

Il dolore per la morte di Pier Francesco Forleo

A inizio giugno la famiglia di Mara Venier ha dovuto affrontare un lutto importante: la morte di Pier Francesco Forleo, marito di Elisabetta Ferracini. Aveva 61 anni ed era il direttore della Direzione Diritti Sportivi della Rai. Da anni era sposato con Ferracini e aveva un legame speciale con Giulio, il figlio di Elisabetta, che sui social aveva condiviso un'emozionante foto di lui da piccolino sulle spalle di Pier Francesco.

"A giugno è mancato Pier, mio genero, il marito di mia figlia Elisabetta. Un grande dolore per tutta la mia famiglia. Ero letteralmente devastata. E nemmeno certa di riuscire ad andare in onda. Ma poi ho deciso di farlo: lui avrebbe voluto così - e infatti proprio durante la diretta di Domenica In gli ha voluto dedicare dolci parole per ricordarlo -. Finito il programma, sono rimasta a Roma qualche settimana per rimanere vicina a mia figlia e a mio nipote Giulio. In quei giorni, prima di partire per Santo Domingo, lo confesso, ero molto combattuta. Volevo mollare tutto. La vita improvvisamente ti assesta delle batoste che ti obbligano a riflettere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier, nonna di lusso: "Ho già comprato case per i miei figli e nipoti, anche a Claudio (6 anni)"

Today è in caricamento