Lunedì, 1 Marzo 2021

Mara Venier, la dedica a Maria De Filippi: "Così mi hai aiutata in un momento drammatico". E lei risponde

Le due conduttrici si raccontano in un'intervista doppia. Tra l'amicizia e la collaborazione professionale, senza dimenticare il Natale alle porte

Mara Venier, 70 anni (Credit Instagram)

Mara Venier fa una dedica a Maria De Filippi a pochi giorni dal Natale. Lo fa in un'intervista doppia rilasciata al settimanale Oggi, in cui le due conduttrici raccontano la loro amicizia, sfociata in passato in una collaborazione professionale: indimenticabili le edizioni di Tu si que vales, show prodotto da De Filippi, in cui Mara vestiva i panni di esilarante "giudice popolare". 

La dedica di Mara Venier a Maria De Filippi

Il lavoro, i ricordi, il Natale e il (purtroppo immancabile) Covid: su questo s’intreccia il colloquio che Mara Venier e Maria De Filippi hanno rilasciato al settimanale in edicola da domani. L'occasione è ghiotta per uno scambio di dediche a pochi giorni dalle Feste. Particolarmente sentita quella di Mara: «Maria mi ha aiutato in un momento drammatico della mia vita: mamma stava male e io ero a pezzi», racconta la Venier, ricordando com’è nata la loro amicizia e il supporto ricevuto negli anni di lontananza della presentatrice veneta dalla Rai. E la De Filippi di lei dice: «Mara è rassicurante, positiva, rasserenante, sa dare importanza alle cose vere».

La signora di Mediaset prevede anche che  l’amica non lascerà «Domenica in», a differenza di quanto dichiarato da Mara qualche settimana fa (la conduttrice ha spiegato che vorrebbe più tempo per dedicarsi alla famiglia e, in particolare, al marito Nicola e ai nipotini, ndr). «Lo dice ogni anno. Pensa “Chi me lo fa fare?”. Però dopo un po’ che sta col nipotino capisce che c’è dell’altro, com’è giusto che sia. Perché tutti noi vogliamo fare qualcos’altro e lavorare nel contempo. Ma Mara non deve smettere di fare “Domenica in”. Si diverte troppo».

Mara Venier lascia Mediaset: il saluto a Maria De Filippi e agli amici di ‘Tu sì que vales'

Il Natale di Mara Venier e Maria De Filippi. L'appello: "Vaccinarsi è fondamentale"

Dei Natali del passato Venier ricorda: «Noi avevamo pochi regali. Era tutto molto umile ma bello comunque. Il regalo più bello è stato un paio di scarpe di capretto nero, con un filo di tacco: avevo quasi 14 anni e mia madre me le fece trovare». Maria invece ricorda di aver ricevuto il regalo più bello prima di un’operazione alle tonsille: «A nove anni mio padre mi regalò un motorino. Vivevamo in collina, non c’erano controlli, andavo a 30 all’ora». Entrambe sperano che durante le festività gli italiani con senso di responsabilità seguano le regole anti-Covid. E De Filippi dice: «È fondamentale vaccinarsi».

Mara Venier: "Scaricata dalla Rai, mi ha salvato Maria De Filippi" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier, la dedica a Maria De Filippi: "Così mi hai aiutata in un momento drammatico". E lei risponde

Today è in caricamento