Domenica, 7 Marzo 2021
amarcord

Mara Venier a vent'anni: "Ingenua, fragile, sempre triste"

La conduttrice di 'Domenica In' condivide su Instagram una foto da giovanissima e ricorda quel periodo

Mara Venier da giovanissima, foto @Instagram

Settant'anni di bellezza. Mara Venier condivide su Instagram una foto di lei giovanissima, quando ancora doveva muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo. Un viso da dipinto e lo sguardo magnetico che da lì a poco dopo avrebbe bucato lo schermo, conquistando il pubblico che ancora oggi la segue con grandissimo affetto e stima. 

La conduttrice di 'Domenica In' ricorda quel periodo con tenerezza: "Avevo 20 anni... Appena arrivata a Roma... Ingenua, spaesata, fragile, sempre triste... Già mamma". Nel 1968, quando non aveva ancora 18 anni, è nata Elisabetta, la sua prima figlia, avuta dal marito Francesco Ferracini. Con lui si trasferì a Roma, nel '71, e due anni dopo debuttò da protagonista al cinema con 'Diario di un italiano'. Seguirono altri film e serie televisive, per poi iniziare la fortunata carriera da conduttrice.

Sotto il post pubblicato da Mara Venier

Mara Venier mamma giovanissima: "Non ero matura"

Ci ha messo un po' Mara Venier per imparare a vestire i panni della mamma, vista la sua giovane età, come ha ricordato tempo fa in un'intervista al Corriere della Sera: "Sono diventata mamma a 17 anni, è stata una gioia grandissima ma non ero matura". Diverso, invece, è stato con i suoi nipoti (ne ha due, Giulio, figlio di Elisabetta Ferracini, e Claudio, il più piccolo, figlio di Paolo Capponi): "Non ho paura di dire che i miei nipoti sono la mia ragione di vita. E anche la parola, nonna, mi piace proprio. Non mi ha mai spaventata. Quando sono diventata nonna ne avevo poco più di 50 e poi 66: con i miei nipoti la gioia è diventata assoluta".

Mara Venier: "Mi preferisco da nonna, da mamma ho fatto molti errori"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier a vent'anni: "Ingenua, fragile, sempre triste"

Today è in caricamento