Sabato, 10 Aprile 2021

Io e Te, Mara Venier telefona a Pierluigi Diaco e racconta i postumi dell’incidente

La conduttrice sarebbe dovuta essere ospite della prima puntata di stagione del programma di Rai Uno se la frattura al piede non avesse rovinato i piani

Mara Venier telefona a Pierluigi Diaco durante 'Io e Te'

L’incidente costato a Mara Venier la frattura del piede ha fatto saltare il programma che ne prevedeva la presenza fisica nello studio di ‘Io e Te’, in onda oggi su Rai Uno per la prima puntata di stagione. Riposo assoluto per la conduttrice di Domenica In che, dopo aver portato a termine con puntuale professionalità ed enorme successo tutta la diretta del contenitore domenicale, ha comunque fatto sentire la sua vicinanza al suo grande amico Pierluigi Diaco intervenendo telefonicamente durante la trasmissione. “Sento dolori ovunque. Oggi è arrivato il crollo, sento la botta”, ha raccontato la zia Mara al pubblico: “Stefano Coletta (direttore di Rai uno, ndr) mi ha detto ieri di non andare in diretta, ma io sono andata lo stesso. Anche se non credevo di farcela. Poi sono andata in ospedale: tac a testa e piede. Come ho detto alla testa tutto bene, al piede mi è stato detto che ho una frattura”.

E ancora: “Il dolore ieri sera e stanotte è stato fortissimo. Ora cerco di rimanere immobile”, il commento della padrona di casa di Domenica In che, finita la diretta televisiva, nella serata di ieri ha confermato l’esito della radiografia che ha evidenziato la frattura. Forte il sostegno di Diaco per l’amica: “Mara è stata eroica, aveva un piede fasciato, è stata forte, una puntata straordinaria”, ha affermato il conduttore, pronto ad accoglierla a braccia aperte in studio una volta che si sarà ristabilita.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Io e Te, Mara Venier telefona a Pierluigi Diaco e racconta i postumi dell’incidente

Today è in caricamento