Sabato, 19 Giugno 2021
Vip

Mara Venier e quel dolore profondo: "Tanti non sanno cosa c'è dietro al mio sorriso"

La conduttrice ha scritto un libro sulla mamma, malata di Alzheimer e scomparsa nel 2015

Mara Venier

"Nicola continuava a dirmi 'scrivi, è terapeutico'", così Mara Venier sulle pagine di Repubblica racconta le difficoltà e il dolore ripercorso mentre scriveva 'Mamma ti ricordi di me?', il libro dedicato alla madre, malata di Alzheimer, scomparsa nel 2015. "Ci ho sperato, l'ho fatto per quello" spiega la conduttrice di Domenica In parlando di come il marito l'ha sempre incoraggiata in questa sorta di 'autoanalisi', rivelando: "Non è così. Nel ricordare le cose è riemerso tutto il dolore, intatto". 

La cosa più dolorosa è stata la perdita della memoria della signora Elsa: "Sono stata costretta a metterla in una struttura, con lei c'era Lucia, una badante deliziosa. Il giorno in cui mi ha detto 'buongiorno signora' ho capito che era l'inizio della fine". Nessun senso di colpa, "ma cosa darei oggi per avere cinque minuti con lei" dice ancora Mara Venier, che soffre infinitamente per la mancanza di sua madre: "Io sono quella piena di vita che intrattiene, ma soffro come tutti - spiega - Tanti non sanno cosa c'è dietro al mio sorriso". 

Ci sono voluti quasi cinque anni per finire il libro, iniziato nel 2016, "un progetto che non è stato semplice portare a termine". La morte della mamma fece sprofondare Mara Venier nella depressione. A starle accanto il marito Nicola Carraro e importante fu anche il ritorno in tv, aiutata da Maria De Filippi che la chiamò a 'Tu si que vales'. Un gesto che ancora oggi la conduttrice ricorda con enorme gratitudine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier e quel dolore profondo: "Tanti non sanno cosa c'è dietro al mio sorriso"

Today è in caricamento