Martedì, 2 Marzo 2021

Mara Venier stregata da Pierfrancesco Favino: la dichiarazione d'amore (e le scuse alla moglie di lui)

La conduttrice non ha nascosto il suo entusiasmo per la presenza dell'attore nel salotto di 'Domenica In'

Mara Venier e Pierfrancesco Favino

Tutti i personaggi intervistati da Mara Venier sono i benvenuti  nel salotto di ‘Domenica In’, ma ieri, nella puntata del 20 settembre, ha fatto il suo ingresso uno che più degli altri ha un posto particolare nel cuore della conduttrice.

“Non mi sembra vero, ti aspetto da anni. Mi voglio allargare, sei il mio attore preferito: io ti amo!”, è stata la dichiarazione con cui un’entusiasta zia Mara ha accolto nello studio di Rai1 Pierfrancesco Favino, reduce dalla vittoria della Coppa Volpi come migliore attore alla Mostra del Cinema di Venezia per la sua interpretazione nel film ‘Padrenostro’. “Anna, scusami però glielo dovevo dire”, ha aggiunto ancora la conduttrice rivolgendosi alla compagna dell’attore Anna Ferzetti. L’accoglienza così calorosa ha suscitato un po’ di imbarazzo sul volto di Favino che poi si è dilungato con l’affezionata ammiratrice in una lunga intervista.

L’intervista di Pierfrancesco Favino a Mara Venier

Prma di ieri Pierfrancesco Favino non era mai stato ospite di Domenica In, motivo per cui la sua intervista ha potuto raccontare molto di lui, dalla scelta di diventare attore nata da bambino (“Mi portarono a vedere il Don Carlos di Shiller a sette anni e mi innamorai, nell'età dell'incoscienza mi sono detto voglio fare l'attore (…) Mio padre è stato benzina per il mio orgoglio e la mia tenacia e preoccupato per un mondo difficile da affrontare, ma col tempo gli ho dimostrato che potevo farcela”), passando per l’esperienza al Festival di Sanremo nel 2018 ("Non vedevo l'ora di farlo, io nasco anche facendo le imitazioni, non vedevo l'ora di cantare e ballare, mi sono divertito tantissimo”) fino alla sua vita privata.

A questo proposito, Favino ha raccontato del suo amore per la compagna Anna Ferzetti e per Greta e Lea, le bambine nate dalla loro unione. I due fanno coppia dal 2003 e si sono conosciuti durante una cena di amici comuni. Determinante per la scintilla che scoccò tra loro durante una cena tra amici  l’intraprendenza di Anna che fece il primo passo invitandolo a ballare, gesto determinante per un amore fortissimo che non conosce crisi.

Venezia, Pierfrancesco Favino sul red carpet con la figlia Lea (che gli somiglia tantissimo)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier stregata da Pierfrancesco Favino: la dichiarazione d'amore (e le scuse alla moglie di lui)

Today è in caricamento