Mercoledì, 3 Marzo 2021

Diego Armando Maradona Junior: "Mio padre non voleva morire". Il messaggio del medico Luque

Il figlio di Maradona a Live non è la D'Urso

Diego Armando Maradona Junior a Live non è la D'Urso

La morte di Diego Armando Maradona settimana dopo settimana si complica sempre di più. L'audio del medico Leopoldo Luque in cui definisce il Pibe de Oro "un grassone" è uno degli ultimi tasselli che si sono aggiunti al caso. Il figlio Diego Armando Maradona Junior ospite a Live non è la D'Urso ha parlato proprio di questo audio, ma non solo.

"Che mio padre fosse stanco ce ne eravamo accorti tutti, tante volte mi sono trovato a parlare con papà, 'io quello che volevo fare l'ho fatto' mi diceva, ma non vuol dire che volesse morire come ha detto mio cugino" ha spiegato Diego Junior.

"Quando è morto è stato brutto, ma il dopo si sta rivelando peggio. La magistratura sta indagando e io non posso andare oltre, ma ci tengo a drie una cosa: in mia presenza che non ha mai fato uso di marijuana, è vero che era da un anno che non lo vedevo, ma in mia presenza mai, che bevesse alcol non lo posso negare, ma davanti a me non ha mai fatto uso"

 "Quello che hanno fatto un giorno lo piangeranno di fronte a Dio, ma prima di lui c'è la magistratura in Argentina. Io fino all'ultimo giorno lotterò affinchè le persone che gli hanno fatto male pagheranno. Io ho conosciuto Luque, a primo impatto mi sembrava una persona che aveva a cuore i problemi di mio padre, mio padre si fidava di lui". "Io dall'Argentina avevo informazioni incoraggianti, sapevo che stesse recuperando, non so che dire".

Il messaggio di Leopoldo Luque per Diego Junior

Leopoldo Luque, tramite l'inviato di Barbara D'Urso, ha mandato un messaggio a Diego Junior: "Ho trattato suo padre come se fosse il mio". La risposta non si è fatta attendere: "Io mio padre non lo trattavo così".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diego Armando Maradona Junior: "Mio padre non voleva morire". Il messaggio del medico Luque

Today è in caricamento