rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Vip

Marina La Rosa: "La morte di Taricone? L'ho saputo dalla telefonata di una giornalista"

Tra i due una profonda amicizia, nata nella Casa del Grande Fratello durante la prima edizione del reality

Il primo Grande Fratello resta indimenticabile, così come indimenticabili restano i suoi protagonisti. In quella Casa sono nate grandi amicizie, come fra Marina La Rosa e Pietro Taricone, morto drammaticamente nel 2010. Una perdita che ha sconvolto l'ex gieffina, venuta a sapere di quell'incidente con il paracadute nel modo peggiore, come ha raccontato martedì pomeriggio a 'Vieni da me'.

"Quel giorno ero a casa con mio figlio che era molto piccolo - ha raccontato - Improvvisamente mi squillò il telefono. Era una giornalista, che a freddo mi chiese un commento su quello che era successo. Io non sapevo ancora nulla di ciò che era accaduto a Pietro".

Fu uno shock e ancora oggi Marina si commuove ripensando all'amico che non c'è più. "Era una persona meravigliosa - ha spiegato a Caterina Balivo - Lo so che lo si dice di tutte le persone che non ci sono più ma lui lo era davvero. Era capace di instaurare una relazione intima con chiunque. Dopo il reality, siamo diventati molto amici, mi faceva ridere tanto. E' stato un compagno di giochi, di uscite, era un po' il fratello maggiore. Arrivava al cuore della gente. Quando accadde questa tragedia mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina La Rosa: "La morte di Taricone? L'ho saputo dalla telefonata di una giornalista"

Today è in caricamento