Domenica, 29 Novembre 2020

Marta Flavi sul tradimento di Costanzo: "Maria De Filippi me lo ha portato via"

Erano sposati quando il giornalista iniziò una storia clandestina con quella che oggi è sua moglie. Fu proprio la conduttrice di 'Agenzia Matrimoniale' a scoprirli

Marta Flavi, foto @Instagram

Sono passati venticinque anni dalla fine del matrimonio tra Maurizio Costanzo e Marta Flavi, ma la loro storia è tornata agli onori della cronaca rosa dopo l'ospitata di Maria De Filippi a Domenica In, due settimane fa. Ospite dell'amica Mara Venier, la conduttrice ha parlato degli inizi della sua relazione con l'attuale marito, che allora era ancora sposato con Marta Flavi. 

"La nostra storia è cambiata tutto a un tratto - ha spiegato - Quella che era la compagna di allora ci ha scoperto (Marta Flavi, ndr). Successe in modo stupido. Io ero a casa mia, lui a casa sua, l'ho chiamato, c'era lei sull'altra linea e ci ha sentito. Io sentii la voce di lei che diceva di mettere giù, che dovevano parlare. E misi giù". Da lì, la decisione di ufficializzare la loro storia: "Quando vieni scoperta sei di fronte a una scelta: o stai con lui o vi separate. La scelta è stata restare con lui".

Marta Flavi: "La ringrazio per avermelo portato via"

Intervistata dal settimanale Nuovo, Marta Flavi commenta così la vicenda: "Lui per me era come un padre, ma con il tempo avevo capito che non poteva funzionare. Davanti al tradimento lo cacciai di casa". Un fulmine a ciel sereno, per lei, scoprire che l'altra donna era Maria De Filippi, che conosceva: "Sentivo che c'era un'altra ma non avrei mai pensato a lei. Mi ha fatto uno strano effetto". Oggi però non ha nessun rimpianto, anzi rivela: "Ringrazio Maria per avermelo portato via". 

Marta Flavi su Maurizio Costanzo: "Neanche ricordo di essere stata sposata con lui"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marta Flavi sul tradimento di Costanzo: "Maria De Filippi me lo ha portato via"

Today è in caricamento