rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Vip

Massimo Lopez: "Mai detto di essere etero, nella mia vita l'amore ha avuto tante forme"

Il comico e attore ha fatto una rettifica mezzo social a un'intervista che ha rilasciato al settimanale Oggi

Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano a teatro insieme con lo show "Dove eravamo rimasti" e per l'occasione i due hanno rilasciato un'intervista al settimanale Oggi. Oltre a ricordare i tempi del "Trio", con Anna Marchesini, i due hanno parlato anche del loro privato e proprio a tal riguardo Lopez ha voluto fare una rettifica tramite i social perché alcune sue parole sarebbero state erroneamente "interpretate da parte della giornalista".

Cosa ha detto Massimo Lopez

I due amici e colleghi hanno risposto ad alcune domande riguardanti l'amore uno è sposato da 50 anni, l'altro è single ma "poco convinto".  "È da una vita che sto con la stessa donna: mia moglie - ha spiegato Solenghi -. Quasi 50 anni, si chiama Laura Fiandra, ed è una chef crudista. Siamo felici, ho 75 anni appunto, sarà invecchiato di spirito ma a farmi ringiovanire di colpo, tempo fa, sono stati i miei nipotini", due maschietti. Diversa la situazione sentimentale per Massimo Lopez.

Massimo è "single ma pieno di amore, per tutti gli amici che contano, amici di una vita. Tullio, certo, ma non solo". E alla domanda riguardante i molti fidanzati che i gossip gli hanno attribuito Lopez ha risposto: "Avrei voluto conoscerli anch'io questi fidanzati. Posso dire questo: che sono etero single poco convinto. Poco convinto perché non mi piace essere single. Ma forse è tardi, avrei dovuto pensarci prima. Per fortuna ho pochi, veri, amici che sono come una famiglia e alla fine un partner non mi manca neanche. Ma c'è un problema" e il problema è che le sue amicizie di una vita "potrebbero essere gelose di lui, di Tullio".

La rettifica di Massimo Lopez all'intervista di Oggi

Il comico 71enne sul suo profilo Instagram ha voluto precisare che lui non ha mai pronunciato la parola "etero" quando parlava della sua situazione amorosa. "Care amiche e cari amici, molti di voi mi conoscono e mi seguono da anni - così ha esordito Lopez -, e sapete come alcune parole non mi appartengono, né tantomeno le condivido. Oggi mi trovo qui a dover scrivere queste righe e a scusarmi con tutti voi, per una dichiarazione che non ho mai rilasciato: 'etero single' è un linguaggio che non mi appartiene, non fa parte di me, non fa parte del mio modo di pensare". "Questa frase - ha aggiunto Massimo - nasce da un’interpretazione del tutto fantasiosa delle mie parole da parte della giornalista, durante un’intervista in cui non ho mai utilizzato la parola 'etero'. In tutti questi anni, non ho mai amato alcun tipo di etichetta, perché siamo persone e non oggetti, ognuna con le proprie storie e la propria unicità".

"Leggere alcuni commenti poco carini, in alcuni dei quali vengo definito come un 'omofobo', fa male al cuore, proprio perché sono sempre stato dalla parte di tutti, credendo fermamente nell’amore, in ogni sua forma", ha continuato l'attore, "Già, perché l’amore ha tante forme, ha tante sfaccettature, e non c’è un amore giusto e un amore meno giusto, ma esiste solo l’amore. L’amore non va mai né giudicato, né etichettato!". Lopez ha infine concluso con una valutazione personale: "Nella mia vita, ho amato tanto, e sono stato tanto amato, ma non ho mai avuto bisogno di dare un nome a questo amore, né tantomeno oggi, proprio io, sento il bisogno di etichettarmi. Vi voglio bene".

Il post di Massimo Lopez

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Lopez: "Mai detto di essere etero, nella mia vita l'amore ha avuto tante forme"

Today è in caricamento