rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
il caso

Meghan Markle diventa materia di studio in un liceo

Succede in un istituto privato di Londra, dove le esperienze a corte della duchessa di Sussex rientrano in una serie di lezioni sul movimento Black Lives Matter e sui privilegi dei bianchi

Meghan Markle, la vita e soprattutto la sua esperienza a corte diventano argomenti di un corso di studio in un liceo. Succede a Londra, al St. Dunstan's College di Catford, una scuola privata con tasse annuali che, a seconda dell'età dei suoi alunni, arrivano fino a 22mila euro. Il corso di studi, pensato dopo la forte ondata di interesse per il movimento Black Lives Matter, ha come argomento il "privilegio bianco" e sarà insegnato a partire dal nono anno, dunque agli studenti 13enni e 14enni.

Il preside della scuola di Catford Nicholas Hewlett - riporta il Sunday Times - ha affermato che gli insegnanti "esploreranno con gli studenti le difficoltà incontrate da Meghan Markle e Kate Middleton quando si sono unite alla famiglia reale, ma [apprenderanno] che Meghan Markle ha affrontato ulteriori sfide basate su speculazioni sociali associate alla sua razza".

Durante queste lezioni verrà anche approfondito il concetto di "microaggressione", azione considerata un atto di discriminazione subdolo o non intenzionale nei confronti dei membri di una comunità emarginata, e saranno esaminati i motivi per cui finora solo attori maschi bianchi hanno interpretato James Bond e sempre e solo bianchi sono stati gli uomini eletti Primo Ministro nel Regno Unito. Gli studenti, inoltre, esamineranno anche le statistiche che confrontano i tassi di fermo e perquisizione della polizia di persone bianche e nere.

L’intervista di Meghan e Harry a Oprah

È facile desumere che l’iniziativa di istituire un corso di studi su Meghan Markle si pone sulla scia dei presunti atteggiamenti razzisti subiti dalla famiglia reale raccontati nella ormai celebre intervista di Oprah. "Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né garantita la sicurezza", spiegò in quell'occasione la duchessa, aggiungendo che alle loro domande sul perché, la risposta fu un irrimediabile "non sappiamo quanto sarà scura la sua pelle".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meghan Markle diventa materia di studio in un liceo

Today è in caricamento