Sabato, 12 Giugno 2021
Vip

"Ho tradito mia moglie con Barbara d'Urso. E lei mi ha cacciato di casa"

Spuntano solo oggi i dettagli raccontati da Memo Remigi, che è stato legato alla conduttrice di 'Pomeriggio 5' per oltre quattro anni, per poi tornare dalla consorte Lucia Russo. Ecco come andò

Barbara d'Urso, 63 anni (Instagram)

Sapessi com'è strano. Sentirsi innamorati. A Milano, cantava Memo Remigi anni fa. E dev'esser stato ancora più strano per la moglie di lui scoprire che l'uomo l'aveva tradita con Barbara d'Urso. I fatti risalgono alla fine degli anni Settanta, quando Memo era già un cantante affermato e Barbara una giovane esordiente del mondo della tv. La scintilla fece scoccare un amore che poi sarebbe stato lungo quattro anni, per buona pace della consorte dell'artista (che dopo qualche tempo, però, ri-accolse in casa il fedifrago). 

"Quando ho tradito mia moglie con Barbara d'Urso"

A raccontare come andò quel "triangolo" è oggi lo stesso Remigi in un'intervista rilasciata al settimanale Di Più TV. Reduce dalla scomparsa moglie Lucia, avvenuta a metà gennaio a seguito di una malattia, il paroliere fa un bilancio della sua vita sentimentale, senza  dimenticare appunto il fattaccio con d'Urso. Un tradimento, una crisi, una 'pausa dal matrimonio' che durò non più di un lustro. 

"In tanti anni di matrimonio io ho fatto anche errori clamorosi - dichiara oggi Memo - Le chiamo “scivolate”, ma dovrei dire tradimenti. Nel mondo dello spettacolo ci sono tante di quelle tentazioni che resistere era al di sopra delle mie possibilità. Ero un volto famoso e le mie scivolate finivano sui giornali. La più celebre fu quella con Barbara d’Urso".

Allora i due erano sposati da poco (le nozze nel 1966, ndr), ma ancora non sapevano che, scivoloni a parte, avrebbero trascorso la vita insieme. "Lucia mi cacciò di casa, del resto che cosa avrebbe dovuto fare? Così presi un bilocale in affitto per vivere con Barbara: con lei mi sentivo un po’ un papà che cercava di proteggere una giovane fanciulla bella e inesperta. Mia moglie chiese il divorzio, che arrivò nel 1983. Ma con il divorzio non finì il nostro amore". Che è proseguito, sempre più forte, fino all'ultimo giorno di vita della donna. 

La recente scomparsa di Lucia, moglie di Memo Remigi

Così, il 12 gennaio scorso, Memo ha annunciato sui social la scomparsa della moglie: "Non è stata una dipartita improvvisa ma sofferta già da tempo. Lei ha raggiunto un magnifico posto per una lunga e meritata vacanza e, se non dovesse ritornare presto, vorrà dire che prima o poi la raggiungerò anch’io, in quanto, per adesso, ho ancora molte cosa da fare!". 

Memo Remigi, è morta la moglie Lucia. Il commovente addio: “Ha raggiunto un magnifico posto” 

In basso, una foto di Memo Remigi con la moglie Lucia (Instagram)

memo remigi moglie lucia-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho tradito mia moglie con Barbara d'Urso. E lei mi ha cacciato di casa"

Today è in caricamento