Mercoledì, 3 Marzo 2021

Michelle Hunziker con le aziende (e contro il governo): "Serve liquidità, non l'instabilità più totale"

Già ad ottobre la showgirl aveva criticato le misure imposte per contenere l'emergenza coronavirus, tirando in ballo le restrinzioni imposte ai ristoratori (tra cui il marito Tomaso Trussardi)

Michelle Hunziker, 43 anni (Instagram)

Già ad ottobre Michelle Hunziker aveva criticato le manovre del governo per contenere l'emergenza coronavirus, tirando in ballo le restrinzioni imposte ai ristoratori (tra cui il marito Tomaso Trussardi, proprietario di un prestigioso locale nel centro di Milano). Ed oggi la showgirl svizzera torna sul tema, stavolta parlando in generale della situazione in cui versano le aziende. L'occasione è un post pubblicato in mattinata su Instagram. 

Michelle Hunziker contro il governo

"Mi preoccupa molto l’attuale situazione al governo - si legge - Trasmettono l’instabilita? piu? totale e creano ancora piu? incertezze in tutti noi, invece di unirsi nel pieno di una pandemia mondiale rendendosi conto che ora serve UNITA? per creare opportunita? e lavoro.
Non abbiamo bisogno di “assistenzialismo” bensi? di essere messi nelle condizioni di poter sperare in un futuro di rinascita e di crescita economica. Per fare questo, converrebbe dare a tutti la possibilita? di continuare le proprie attivita? senza un “cappio” al collo.
Serve liquidita? a sostegno delle aziende e dei liberi professionisti oltre ad investimenti per creare valore in futuro ma sopratutto non perderlo oggi perche? significherebbe perderlo in maniera permanente".

"La stabilita? politica ed economica è inesistente nel nostro paese" 

Le considerazioni sull'attualità nascono a seguito di una riflessione della conduttrice sul proprio privato. "Piu? vado avanti - scrive sempre nel post la conduttrice, mamma di tre figlie, Celeste e Sole, avute da Tomaso, e Aurora, frutto del matrimonio con Eros Ramazzotti - e piu? mi rendo conto di una cosa fondamentale per me e penso per tutti noi: l’importanza della STABILITA?. Lo vedo anche nella mia vita. Per tanti anni, essendo una persona molto passionale e impulsiva nelle mie decisioni, ho sempre vissuto pensando che la vita fosse come una candela. Non vale la pena comprarne una bellissima per poi lasciarla li? spenta nel salotto con la paura di consumarla. La mia vita l’ho sempre “consumata” e bruciata. Ora mi rendo conto pero? che siamo in periodo storico, in cui piu? che mai abbiamo bisogno tutti di stabilita?. Stabilita? famigliare, cosa importantissima per sopravvivere a questo momento difficile, stabilita? nel lavoro (quella che manca a tante categorie), stabilita? politica ed economica (inesistente nel nostro paese)". 

Michelle Hunziker con i ristoratori (tra cui il marito): "Ok contenere il virus, ma non bisogna morire di fame" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michelle Hunziker con le aziende (e contro il governo): "Serve liquidità, non l'instabilità più totale"

Today è in caricamento