rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Vip

Miley Cyrus, addio red carpet: "Ci sono cose pià importanti"

La popstar volta pagina e si dedica al volontariato con la sua associazione "Happy Hippie"

Mai dire mai. Anche i vip più capricciosi e viziati possono cambiare, come sta dimostrando Miley Cyrus. Sempre pronta a provocare e dare scandalo, circondata dal lusso più sfrenato, la popstar ha deciso di voltare pagina. Da qualche mese è impegnatissima nel volontariato con la sua associazione "Happy Hippie" e in un'intervista a Elle rivela di non sentire affatto la mancanza di red carpet e party vip.

"Non mi vedrete mai più su un tappeto rosso - ha spiegato - Perché nella vita ci sono cose più serie: c'è gente che muore di fame e io dovrei andare lì sul red carpet a farmi vedere bella? Solo perché sono una vip? Queste cose non mi interessano più, ormai è una pagliacciata, tipo 'Zoolander'.

A 23 anni l'esibizionista regina del pop racconta di aver liquidato il suo addetto alle pubbliche relazioni e di curare personalmente il rapporto sui social con i fan. Lo fa su Instagram, non su Snapchat perché confessa: "Non ho capito come si usa anche se vorrei tanto, mi sento un po' una vecchia trombona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miley Cyrus, addio red carpet: "Ci sono cose pià importanti"

Today è in caricamento